Un gran numero d’incidenti avviene sulle strade cittadine e sulle grandi arterie stradali che collegano zone tra loro distanti all’interno delle metropoli moderne. Spesso negli spazi sterrati delle autodemolizioni si vedono auto incidentate, oltre a veicoli che sono giunti al termine della loro vita utile e quindi non sono più utilizzabili.

Le auto incidentate sono scarsamente appetibili per il mercato dell’usato, perché possono aver subito danni importanti che ne modificano l’assetto e la sicurezza di guida. Inoltre i costi di riparazione di auto del genere sono notevolmente onerose, e riguardano quasi sempre sia le parti meccaniche che la carrozzeria.

Rivenditori specializzati

Esistono rivenditori che comprano modelli incidentati, si offrono di pagarle in contanti, di provvedere alle procedure amministrative per il passaggio di proprietà e di prelevarle con i propri mezzi.
Nel caso si voglia, per motivi di spesa, acquistare da uno di questi rivenditori un’auto vittima di sinistro e rimessa su strada, è consigliabile richiedere prima dell’acquisto un documento comprovante la funzionalità e la sicurezza del mezzo.

Il risparmio dei modelli incidentati

Le vetture di questo tipo offrono una grande possibilità di risparmio a chi si reca presso un autodemolitore per cercare pezzi di ricambio per la propria automobile. Anche in questo caso è opportuno verificare bene, in base alle caratteristiche dei danni subiti, che l’incidente non abbia avuto conseguenze negative sulla funzionalità del pezzo acquistato.

Negli incidenti di lieve natura presentano danni più o meno consistenti sulla carrozzeria, mentre l’allestimento dell’abitacolo, il telaio, l’impianto elettrico e i pneumatici sono scarsamente coinvolti.

Meglio comprarle o rivenderle?

Bisogna valutare accuratamente, in seguito a un incidente di media entità, se sia opportuno riparare la propria vettura oppure cederla per un valore inferiore a quello commerciale. Le riparazioni sono costose, sia in termini di materiale che di manodopera e non sempre il risultato è soddisfacente, soprattutto nel lungo periodo.

La sicurezza di guida è fondamentale e a volte il cattivo funzionamento di un componente elettronico o meccanico dell’auto influisce in modo negativo sulla delicata complessità strutturale dell’impianto, generando a volte una reazione a catena di cui è difficile rintracciare l’origine.

Samautocars

Hai subito un sinistro e vuoi vendere la tua auto incidentata? Rivolgiti con fiducia alla Sam-auto-cars: con una supervalutazione e pagamento per contanti acquistano l’automobile incidentata e la ritirano con i loro mezzi in tutta Italia isole comprese.

Autoincidentate 24

Auto incidentate e sinistrate, ditta esperta nell'acquisto e vendita di auto fortemente incidentate e danneggiate.

Si acquistano si ritirano MACCHINE FORTEMENTE DANNEGGIATE di qualsiasi marca e modello. Il campo d'azione ricopre tutto il territorio nazionale comprese le isole. L'azienda riesce a soddisfare con serietà le diverse richieste ed esigenze.

Auto-sinistrate

Gi&Gi Cars S.r.l. è l'autosalone plurimarca specializzato nell'acquisto e vendita auto sinistrate, punto di riferimento sia per gli operatori di settore sia per il privato.

Grazie alla competenza e alla professionalità che la contraddistinguono Gi&Gi Cars S.r.l. collabora con carrozzerie, compagnie di assicurazione, studi di infortunistica stradale, commercianti e privati su tutto il Territorio nazionale.

Quando conviene comprare un’auto incidentata? Conviene puntare al mercato estero (vedi Germania)?

Prima di chiedersi quando conviene, bisogna chiedersi a chi conviene. Le auto sinistrate sono particolarmente “interessanti” per chiunque abbia uno sfasciacarrozze, considerando che servono proprio ad avere dei pezzi di ricambio ad un prezzo davvero irrisorio.

Alcuni clienti potrebbero essere addirittura interessati all’acquisto di un’auto danneggiata perché magari appassionati di meccanica e volerla riparare per conto proprio, oppure più semplicemente perché alcune volte è più conveniente comprare un’auto rotta da riparare che una usata. Ovviamente il prezzo dell’auto può variare di molto e dipende soprattutto, se non unicamente, dalle proporzioni del danno subito.

Se, ad esempio, il danno è totale, la soluzione migliore sarebbe la demolizione. Un’auto che però dopo un’incidente, grave o meno che sia, viene riparata da professionisti del settore che rendono quasi invisibile il danno subito, la soluzione più accattivante potrebbe essere la vendita come auto usate.

Cosa fare prima di acquistare un’auto danneggiata?

Il consiglio più semplice, ma anche il migliore, che possiamo darvi è senza dubbio di consultare sempre la perizia, in modo da avere la certezza di che danni abbia subito l’auto. Le auto sinistrate potrebbero essere davvero delle ottime occasioni d’acquisto sia per il cliente che per chi la vende, ma bisogna fare moltissima attenzione.

Se una persona appassionata di meccanica ha voglia di cimentarsi con le riparazioni fai da te, conoscendo dei luoghi dove comprare dei pezzi di ricambio a prezzi stracciati, l’acquisto auto incidentata potrebbe far risparmiare diverse centinaia di euro.

Il guadagno maggiore però ovviamente lo hanno chi si occupa della rottamazione o della demolizione delle auto, in quanto i pezzi di ricambio vengono successivamente rivenduti a chi ne ha bisogno a prezzi decisamente modici.

Qual è la differenza fra auto danneggiata ed auto incidentata?

Se dobbiamo dirla tutta, legalmente parlando la differenza non c’è. Se il veicolo ha avuto un danno permanente e quindi non è possibile ripararlo, per lo stato viene considerato, a prescindere da come sia avvenuto, un’incidente. Chi vende l’auto è obbligato, ovviamente, a dichiarare al cliente intenzionato all’acquisto se l’auto ha avuto danni e che tipo di danni, ma solo se questi danni superano l’ammontare di 1.500€. Quindi di conseguenza è chiamato incidentato un veicolo con danno pari o superiore a 1.500€ anche se sono stati precedentemente riparati e che non sono più neanche visibili.

Quando si va a comprare un’auto usata, è sempre bene informarsi se il veicolo che si vuole comprare è incidentato o meno, ma soprattutto che tipo di danno ha avuto. Sarebbe bene da parte del venditore, anche, recuperare e fornire tutta la documentazione possibile al cliente.



Potrebbe interessarti

Incentivi auto elettriche: cosa fanno per noi i produttori di queste tipologie di vetture?

Le auto elettriche fanno parte della classe di vetture dette ecologiche, che utilizzano una fonte energetica alternativa alla benzina. Possono essere elettriche, ibride, a gpl, a metano, a idrogeno o a biocombustibili.

Leggi tutto...

Autosupermarket: compravendita e offerte per auto

Uno dei principali siti italiani dedicati alla vendita e all'acquisto di automobili, è Autosupermarket.it. In questo sito italiano è possibile trovare tutte le migliori offerte di auto usato, ed è possibile trovare e vendere sia automobili usate che nuove, oltre ad avere a disposizione una panoramica su tutta una serie di offerte e occasioni di auto a km0.

Leggi tutto...

Acquisto auto in leasing: scopri come fare

Nell'ambito dell'acquisto delle automobili, esiste una particolare pratica di finanziamento molto diffusa e utilizzata, ovvero il leasing. Questo termine, in generale, definisce una forma contrattuale di finanziamento attraverso la quale il soggetto, definito locatore, concede ad un un altro soggetto, definito utilizzatore, il diritto di utilizzare un qualsivoglia bene, ricambiando tale utilizzo con il pagamento di un canone mensile.

Leggi tutto...

Auto a km 0: una guida imperdibile

 

Tra vetture nuove e usate c’è una terza via: l’auto a km0, dal prezzo di listino vantaggioso e dal contachilometri praticamente intatto La crisi non è ancora alle spalle, e basta guardare le principali rilevazioni economiche per rendersene conto. Soprattutto, resta un generalizzato calo dei consumi, particolarmente evidente nel settore delle vendite di automobili: in Italia, il 2013 si è chiuso con un totale di centomila vetture immatricolate in meno rispetto al già non brillante 2012.

Leggi tutto...

Club Alfa Italia: come aderire

Il Club Alfa Italia è un luogo, concreto e virtuale allo stesso tempo, in qui tutti gli appassionati di Alfa Romeo possono ritrovarsi per scambiarsi idee ed organizzare incontri; è nato abbastanza recentemente, nel 2003, come punto di riferimento sul web per gli amanti di questa autovettura.

Leggi tutto...

I più condivisi

Il registro ASI: auto d’epoca

Quanti hanno la fortuna di possedere una moto o auto d’epoca? Quante persone non sanno che possono tutelare la propria moto auto d’epoca grazie all’ASI, ottenendo anche tante agevolazioni?

Leggi tutto...

Concessionarie Ford a Milano: tutte le informazioni

 

La Ford Motor Company, fondata nel 1903, si distingue fin dall’inizio per l'introduzione di nuove forme di organizzazione del lavoro (anche se nel 2007, la Ford è scesa al terzo posto come costruttore mondiale). Attualmente, nonostante la crisi, i modelli continuano ad avere successo: i concessionari di Milano possono testimoniare grazie ai dati di vendita.

Leggi tutto...

Concessionari Fiat in Liguria: i nostri consigli

Siete rimasti affascinati dai restyling della 500 e della Grande Punto? Avete deciso di cambiare auto e volete provare i nuovi modelli del marchio Fiat? Per venire incontro a queste vostre esigenze, vi presentiamo dei concessionari Fiat in Liguria a cui potete fare una visita per scegliere la vostra auto.

Leggi tutto...

Concessionari Ford a Napoli: quale scegliere?

La casa automobilistica Ford grazie al nome del proprio fondatore è, probabilmente, il marchi automobilistico più noto al mondo; la casa di Detroit ha dato vita, nel corso della propria storia, a modelli di auto che sono rimasti nell'immaginario collettivo (un esempio su tutti, la Gran Torino).

Leggi tutto...

Concessionari Fiat del Veneto: a chi rivolgersi?

Vi offriamo una panoramica sui concessionari Fiat del Veneto a cui potete rivolgervi per provare, chiedere un preventivo o acquistare gli ultimi modelli di successo della casa di Torino, come ad esempio la fiat 500, fiat punto, fiat professional e veicoli commerciali. Prima di chiamare e/o di visitare fisicamente le concessionarie avrete la possibilità di visionare il loro sito web. Vi renderete certamente conto in maniera più dettagliata delle offerte che le case propongono a noi consumatori.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Motorizzazione civile di Napoli

L'utente può in questo modo facilitare ed essere assistito sulle varie pratiche quali l’immatricolazione di un veicolo, il collaudo di un autocarro, l’esame per il conseguimento della patente di guida e il suo rilascio o per il rinnovo dopo il ritiro della patente in modo da sbirgarle efficientemente e in breve tempo. Per questo motivo la Motorizzazione civile di Napoli è presente in maniera capillare sul territorio. Per conoscere tutti i servizi offerti dalla motorizzazione è possibile consultare la seguente pagina: Compiti Motorizzazione civile di Napoli

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il Blocco Motore: come funziona?

Per prima cosa è necessario fare un po di chiarezza sul termine “blocco motore”, chiamato dagli addetti al settore anche “monoblocco” o “basamento”. Come lascia intendere il termine stesso, si tratta della parte unica più grande e pesante di tutta la vettura. Ovviamente blocco motore è un termine che potete trovare anche nell’ambito di altri macchinari, e non solo delle vetture.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La motorizzazione di Milano: orari e sedi

Gli Uffici della motorizzazione Civile di Milano sono aperti dal Lunedì al Venerdì dalle 8:45 alle 12:00; il Martedì e Giovedì anche apertura pomeridiana dalle 14:45 alle 16:45 in particolare.

Leggi tutto...
Go to Top