Chi possiede un'autovettura sa che ci sono degli obblighi e dei doveri da dover rispettare. Per ogni esigenza tuttavia è bene sottolineare che il cittadino ha una struttura che lo aiuterà a divincolarsi tra le maglie complicate della burocrazia: stiamo parlando dell'ACI.

Anche gli abitanti di Torino possono rivolgersi agli uffici ACI competenti, dove è possibile trovare le informazioni sui servizi per il cittadino e sbrigare le varie pratiche legate al mondo delle quattro ruote, come il passaggio di proprietà auto, il pagamento del bollo e del superbollo.

E' possibile anche andare a chiedere informazioni relative al rimborso chilometrico: tutti quei professionisti dipendenti da qualcuno che, per motivi di lavoro, si trovano nella condizione di dovere svolgere attività di vario genere per conto del proprio datore e che proprio per questo motivo hanno la necessità di utilizzare, con più o meno frequenza e assiduità, il proprio veicolo a motore, hanno la possibilità di richiedere il rimborso chilometrico all'aci.

Vediamo dunque i principali uffici ACI della zona di Torino

Uffici dell'ACI a Torino e provincia

Aci - Automobile Club D' Italia - Direzione Regionale Del Piemonte
Via Giovanni Giolitti, 15
011 530688

Agenzia Salemme Di Salemme Emanuel E C. Snc - Delegazione Uffici dell'ACI a Torino
Via Val della Torre, 188
011 4550711

Aci C. Duca Degli Abruzzi Consulenze Servizi Integrati Sas Di Gualerzi Aldo Siglabile C.S.I. Sas
Via Piobesi
011 6190656

Fosci - Aci Delegazione Collegno
Corso Francia, 111/ter, Collegno
011 784679

Tasso - Assicurazioni Delegazione Aci
Via Vittorio Emanuele II, 14, Chieri
011 9472196

Aci Rondoletto Sas Di Sarto Maurizio E Carrera Angelo
Via Po, 21, Chivasso Torino
011 9109704

Uffici dell'ACI a Torino: Francone - Aci Delegazione Susa
Corso Stati Uniti, 126, Susa Torino
0122 629696

Pagamento del bollo

Come abbiamo visto, è possibile fruire degli sportelli che sono stati indicati nella lista per pagare il bollo. La tassa automobilistica va pagata ogni anno, ed il suo importo dipende dalla potenza del motore e dalla tipologia di veicolo. Gli addetti presenti negli uffici di Torino possono calcolare e ricevere il pagamento della tassa sulla propria vettura: di solito l'importo per un veicolo comune si aggira intorno ai 100-150 euro.

I veicoli di lusso, SUV e fuoristrata pagano degli importi maggiorati, mentre le auto d'epoca e i veicoli di rilevanza storica possono accedere ad un pagamento agevolato del bollo, così come accade per i veicoli destinati al trasporto di persone con disabilità certificata.

Uffici dell'ACI a Torino: I servizi che offre l’Ente

Oltre a una diffusa presenza sul territorio, con diciotto delegazioni solo nel capoluogo piemontese, senza contare gli altri uffici in provincia, l’Automobile Club Torino offre tutta una serie di servizi consultabili sul sito ufficiale dell’Ente, suddivisi tra quelli in sede e quelli cartacei. Nella prima categoria rientrano la tassa automobilistica, la patente (nei casi di smarrimento o furto), pratiche auto (che documenti avere per la vendita o l’acquisto di una vettura), revisione (informazioni su quando fare la revisione e il bollino blu), centro tecnico e i vantaggi assicurativi se si sceglie la compagnia Sara, partner ufficiale dell’ACI.

Tra i servizi on line, invece, la possibilità di associarsi telematicamente per la Carta ACI, il calcolo dei benefit e dei costi chilometrici e le informazioni sui viaggiatori all’estero tramite le informazioni raccolte dall’Ente e dal Ministero degli Affari Esteri. Tanto altro poi si trova sul portale ufficiale, come la rivista chiamata AU.TO, informazioni sulla viabilità nel capoluogo piemontese (servizi per le vetture e i centri d’assistenza auto) più una sezione completata dedicata al Club. Appartenere al Club significa diventare socio dell’Automobile Club Torino: il cliente può scegliere tra diverse tipologie di affiliazione: Gold, Sistema (la più utilizzata), Okkei (per i giovani), One (per chi utilizza la vettura solo per piccoli spostamenti), Club (la più economica), Vintage (per chi è in possesso di un’auto d’epoca) e Azienda. Chi si iscrive al Club ha la possibilità inoltre di accedere alla propria area riservata con l’opportunità quindi di controllare i propri dati, con il servizio che ti ricorda le scadenze imminenti. Una gestione quindi che sfrutta le potenzialità del web per attrarre più clienti e fidelizzare maggiormente quelli attuali, consentendo loro di poter usufruire di taluni servizi senza spostarsi da casa, ma solo utilizzando Internet.

Il report pubblicato dall’Ente

Uffici dell'ACI a Torino

L’ultimo report pubblicato dall’Automobile Club Torino fotografa un quadro non decisamente positivo: nella città piemontese circolano circa 54mila veicoli senza contrassegno assicurativo. La mancanza dell’assicurazione, oltre ad essere obbligatoria, è un rischio per tutti i conducenti onesti, visto che in caso di sinistro stradale non verrebbero coperti perchè risulta assente la controparte assicurativa. Ricordiamo infine che è previsto il sequestro del mezzo per chi viene scoperto senza contrassegno assicurativo valido.


Potrebbe interessarti

Perché acquistare un auto usata e come trovare l'occasione

Acquistare un'auto usata è la migliore scelta, se si ha intenzione di risparmiare. La convenienza risiede anche nel fatto che acquistare un'auto nuova, invece, significa subire nei primi 2 anni di vita del bene, un consistente deprezzamento che conduce ad una rapida svalutazione. Questo è il principale motivo che spinge, chi acquista un'auto nuova, a cederla prima che ciò avvenga. 

Il contralbero del motore: come funziona

Una delle componenti importanti del motore, ma spesso ignorata dai più, è il cosiddetto contralbero. Il contralbero, noto anche come albero di equilibratura, è una parte del motore necessaria per la riduzione delle vibrazioni del motore stesso.

Acquisto di auto con la legge 104: tutte le agevolazioni

L’esistenza delle persone affette da handicap è faticosa e costosa, considerato che necessita di ausili ortopedici e del supporto di persone e strumenti disponibili a titolo oneroso. Lo Stato prevede agevolazioni, detrazioni ed esenzioni fiscali per questi soggetti, anche nel caso dell’acquisto auto disabiliLe persone con handicap che possono usufruire delle agevolazioni sono:

Garanty.it: compra la tua auto usata e garantiscila con noi!

garantly.jpg

Hai idea di quanto potrebbero costarti dei danni meccanici alla tua auto usata? Ti chiariamo noi questi dubbi. Un guasto al motore ti potrebbe costare fino a 5000 euro, un problema al radiatore 500 euro, per riparare il cambio potresti spendere fino a 3500 euro, 1800 euro per sistemare la turbina e 2000 euro per problemi agli iniettori.

Autosupermarket: compravendita e offerte per auto

Uno dei principali siti italiani dedicati alla vendita e all'acquisto di automobili, è Autosupermarket.it. In questo sito italiano è possibile trovare tutte le migliori offerte di auto usato, ed è possibile trovare e vendere sia automobili usate che nuove, oltre ad avere a disposizione una panoramica su tutta una serie di offerte e occasioni di auto a km0.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Aste giudiziarie per le auto d'epoca: occasioni irripetibili in tempo di crisi

Tutti coloro che si trovano in possesso di un’auto o di una moto d’epoca godono molto spesso di una serie di agevolazioni davvero molto speciali concesse dalla legge, soprattutto per quanto concerne il tema delle polizze di responsabilità civile (che, a voler vedere, altro non sono se non le nostre RC).

Concessionarie Mini a Roma: ecco dove trovarle e come contattarle

concessionari mini a roma

La Mini è un'automobile inglese prodotta fin dal 1959; in Italia è molto diffusa, anche grazie alla presenza di numerosi concessionari Mini Roma che vendono oltre ai vari modelli standard anche la mini countryman e la mini cooper s. La sua storia è molto complessa e attraversa tutte le vicissitudini della Casa automobilistica britannica che la produceva: la British Motor Corporation.

Concessionari Ford nel Veneto: qualche riferimento utile

Concessionari Ford nel Veneto

Se avete deciso che la vostra prossima macchina deve essere una Ford, non importa se nuova o usata, vi consigliamo dei concessionari del Veneto a cui potete rivolgervi. Affidandovi a questi professionisti del settore, potrete ottenere il modello di Ford costruito secondo le vostre esigenze.

Leggi anche...

Motorizzazione civile a Palermo (e in Sicilia in generale)

Il Ministero dei Trasporti si occupa del piano generale dei trasporti e della logistica e i piani di settore per i trasporti, compresi i piani urbani di mobilità, ed esprime, per quanto di competenza, il concerto sugli atti di programmazione degli interventi di competenza del Ministero delle Infrastrutture.

Leggi anche...

Borse laterali per scooter, quali le caratteristiche a cui prestare attenzione

borse laterali scooter

Per potersi muovere ormai con una certa disinvoltura, sia in percorsi brevi nelle caotiche città oppure in quelli più lunghi nelle strade italiane, un mezzo come lo scooter rappresenta un veicolo fondamentale.

Leggi anche...

ACI Bari: indirizzi e recapiti degli uffici

ACI sta per “Automobile Club Italia”. L'istituzione si pone come il punto di raccordo fra l'utente delle automobili e le problematiche concernenti il mondo delle quattro ruote e la sua burocrazia.

Go to Top