L’ACI, Automobile Club d’Italia, interviene in tutti quei casi di emergenza o necessità degli automobilisti con una disponibilità 24 ore tutti i giorni dell’anno. E’ un servizio di soccorso di pubblica utilità che agisce in città e fuori, su strade e autostrade. Per richiedere assistenza stradale è sufficiente chiamare direttamente il numero verde 803.116 oppure tramite le colonnine SOS presenti in autostrada e in men che non si dica arriverà un carro attrezzi a darvi una mano.

Vediamo dunque le nuove tariffe nazionali relative ai servizi di soccorso stradale ACI per i soci. Questi, in base alla sottoscrizione, usufruiscono di una serie di assistenze gratuite quali: soccorso stradale, custodia veicoli, pronto intervento, auto sostitutiva, trasporto auto a casa, rimborso taxi/hotel e tanti altri vantaggi.

Tariffe nazionali soccorso stradale aci per veicoli leggeri e veicoli pesanti

Le tariffe del soccorso stradale relative ai veicoli leggeri fino a 2500 kg, in viabilità ordinaria e autostradale sono le seguenti:

  • Ai soci che hanno già fatto uso delle prestazioni gratuito comprese nella loro tessera, verrà applicato uno sconto del 20 % su qualsiasi intervento necessario successivo

  • Eccezione a questa prerogativa sono i veicoli con "prosecuzione traino" che pagheranno un costo chilometrico pari a 0,90 euro in autostrada e 1,10 in viabilità ordinaria; e i veicoli "trasporto programmato" che pagheranno un costo/Km pari a 1,10 euro in autostrada e viabilità ordinaria.
  • Questo tipo di servizio a trasporto programmato per quanto riguarda il soccorso stradale ACI, in caso di percorsi superiori ai 200 km, si avvale di uno sconto del 40% sulla tariffa ordinaria.

Le tariffe relative ai veicoli pesanti oltre i 2500 kg, in viabilità ordinaria e autostradale sono le seguenti: ai soci che hanno utilizzato le 2 prestazioni garantite nell'anno associativo comprese nella tessera, verrà garantito in Italia uno sconto pari al 20% sulla normale tariffa, per ogni intervento successivo.

Tariffe del soccorso stradale per i non soci

Sul sito ufficiale ACI è possibile verificare ogni tipo di tariffa dedicata ai vari automezzi.

In questi casi, il costo varia in base al tipo di intervento, vale a dire se si tratta di soccorso, recupero o prosecuzione traino.
Per i veicoli con una massa fino a 2500 kg le tariffe aggiornate sono le seguenti:

  • Soccorso: da 115,40 euro a 138,40 euro, in autostrada e in viabilità ordinaria;
  • Recupero: è incluso nella tariffa di soccorso se l’intervento si effettua in autostrada, altrimenti il costo varia da 46 euro a 55,20 euro;
  • Prosecuzione traino: per automobili e motociclette il costo/km è di 1,00 euro in autostrada e 1,40 euro in viabilità ordinaria. Lo stesso vale per roulotte e camper.

A queste tariffe bisogna aggiungere un aumento del 20% se il servizio viene richiesto durante la notte o nei giorni festivi.

Consigli per chi guida

Prima di mettersi in viaggio, soprattutto quando si devono percorrere centinaia di chilometri, è opportuno verificare le condizioni dell’auto per non incorrere in spiacevoli esperienze.
Come prima operazione, controlliamo lo stato delle gomme: non devono essere sgonfie né presentare graffi e lacerazioni. Se ci sono segni di usura è meglio cambiarle. Altri elementi da controllare sono gli ammortizzatori che devono svolgere la loro funzione di mantenimento dell’assetto del veicolo e i freni perché sono i più deteriorabili e quindi vanno cambiati spesso. Anche una verificare dello sterzo può indicare se le gomme hanno bisogno di un intervento di convergenza ed equilibratura.
Durante la guida, è estremamente raccomandato l’uso delle cinture di sicurezza che, in caso di incidente, proteggono il guidatore e i passeggeri evitando loro urti e l’eventualità di essere sbalzati fuori dall’abitacolo. Un sistema di protezione aggiuntivo sono gli airbag che si aprono al momento dell’impatto.
Infine, è meglio evitare di mettersi al volante se percepite un po' di sonnolenza o stanchezza e in stato di ebbrezza, per la sicurezza vostra e degli altri.



Potrebbe interessarti

Aste giudiziarie auto a Torino: affari per tutte le tasche!

Le aste giudiziarie di auto a Torino permettono agli automobilisti piemontesi di coronare il sogno di acquistare “La” macchina che hanno sempre desiderato e di avere a prezzi inferiori anche di due volte rispetto alle offerte del mercato.

Leggi tutto...

Ecco i fattori da valutare nell'acquisto di un'auto

Avere un’auto nuova e di proprietà è un sogno per tutti, sono però sempre di più le famiglie che sono costrette a rinunciare all’acquisto di auto nuove, oppure a dividere un’unica vettura per tutta la famiglia.

Leggi tutto...

Aste giudiziarie auto: come partecipare e come acquistare?

Un modo per acquistare auto a prezzi molto vantaggiosi è quello di partecipare alle aste giudiziarie auto. Come per le altre aste giudiziarie, le aste giudiziari di auto sono particolari attività processuali che seguono una esecuzione immobiliare o un fallimento.

Leggi tutto...

Autosupermarket: compravendita e offerte per auto

Uno dei principali siti italiani dedicati alla vendita e all'acquisto di automobili, è Autosupermarket.it. In questo sito italiano è possibile trovare tutte le migliori offerte di auto usato, ed è possibile trovare e vendere sia automobili usate che nuove, oltre ad avere a disposizione una panoramica su tutta una serie di offerte e occasioni di auto a km0.

Leggi tutto...

Auto per disabili usate

Le auto per disabili sono veicoli adibiti al trasporto di persone che possono avere gravi handicap fisici e psichici; si tratta di automobili realizzate con particolari allestimenti ed optional che facilitino il trasporto dei disabili: munite di pedane per sollevare le carrozzine o altri congegni in grado di aiutare le persone affette da particolari disturbi ed handicap a salire agevolmente in macchina e viaggiare in tranquillità

Leggi tutto...

I più condivisi

Concessionari Fiat a Torino: una guida per orientarsi

Qui di seguito vi presentiamo i concessionari della Fiat di Torino a cui potete rivolgervi per provare e ammirare l'auto dei vostri sogni. Il marchio Fiat e la città di Torino sono indissolubilmente legate a doppio filo: sono stati proprio degli imprenditori di Torino, nel lontano 1899, a dar vita alla fabbrica di automobili e da quel momento le storie di queste due identità hanno percorso strade parallele.

Leggi tutto...

Concessionarie Mercedes Roma: a chi rivolgersi?

Uno dei marchi automobilistici più conosciuti al mondo è senza dubbio Mercedes-Benz, anche per il connubio sportivo con McLaren che ha fatto di questo motore uno dei protagonisti dagli anni '70 in poi. Il simbolo universalmente noto è lo stemma della stella a tre punte, presente sui cofano di tutti i veicoli di questo marchio.

Leggi tutto...

Concessionari Volkswagen a Torino: tutte le informazioni

Nei concessionari del gruppo Volkswagen di Torino, potrete trovare tutti quei modelli di auto nuove e auto usate che fanno parte della grande famiglia del marchio tedesco di cui fanno parte anche altri grandi case automobilistiche come Audi, Seat e Skoda. Non solo Polo Golf, quindi, saranno disponibili per voi nella rete di concessionari, ma anche A4, A6, Fabia e Altea: in pratica, grazie a questo nutrito parco macchine difficilmente non riuscirete a trovare il modello che fa per voi.

Leggi tutto...

Concessionari ufficiali Volkswagen del Veneto: i contatti

Se, per la vostra nuova auto, cercate il giusto connubio tra carattere sportivo ed eleganza ed affidabilità tedesca, il marchio Volkswagen è quello che fa per voi. Qui di seguito vi segnaliamo dei concessionari Volkswagen del Veneto a cui potete rivogelrvi per l'acquisto di un'auto nuova o usata.

Leggi tutto...

Club 500: come funziona e come aderire?

La migliore associazione di 500 al mondo è proprio il fiat 500 club Italia, che vanta 21.000 soci sparsi su tutto il pianeta.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Autoscuole a Bologna: a chi rivolgersi?

Quando arriva il momento di iscriversi ad una scuola guida per conseguire la patente, spesso, si ha qualche dubbio sulla scelta di quella migliore. 
In ogni città o paese sono presenti numerose autoscuole: il primo passo da compiere è quello di recarsi presso quelle più vicine a casa, o più facili da raggiungere, per chiedere informazioni. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Le catene a bordo: normativa vigente

Le catene da neve sono necessarie per evitare di correre inutili pericoli quando si percorrono tratti di strada sulla quale sono presenti ghiaccio e neve. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Trasporto auto e trasloco: i consigli per far andare tutto per il meglio

Il trasloco è sempre un’operazione stancante che porta via tanto tempo ed energie. Dover pensare anche alla gestione del trasporto auto dalla vecchia alla nuova casa può diventare davvero un problema se non si sa come muoversi.

Leggi tutto...
Go to Top