Il 2021 sta in parte restituendo a motociclisti e appassionati ciò di cui erano stati privati nello scorso anno, quando a causa della pandemia molte delle operazioni sono state rallentate o rimandate: ecco quindi il lancio di nuovi modelli di moto sportive e di pneumatici per garantire le loro prestazioni, tra cui scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze.

I nuovi modelli di moto sportive

Il segmento delle moto di cilindrata superiore ha visto un notevole dinamismo negli ultimi mesi, con il debutto della nuova versione aggiornata dell’Aprilia RSV4 (dal design rivisitato e motore potenziato, con cubatura che passa da 1.077 cc a 1.099 cc), che fa il paio con la nuova Aprilia RS 660 (in verità presentata a fine 2020, un bicilindrico in linea da 660 cc e 100 CV con funzione portante).

In casa BMW ha fatto la sua apparizione la sigla “M”, sfoggiata dalla BMW M 1000 RR, bolide da 212 CV e 113 Nm di coppia, con limitatore fissato a 15.100 giri. Due proposte anche per la Ducati, che ha presentato la Supersport 950 (aggiungendo la sigla numerica al vecchio nome Supersport), rivisitata in vari dettagli come semimanubri, pedane e sella, e Ducati Panigale V4 SP, che riporta l’iconica sigla Sport Production nella gamma di Borgo Panigale.

Occhio anche al Giappone, perché Honda e Kawasaki non stanno certi fermi ad attendere: dalla casa di Minato arriva la Honda CBR650R con, tra l’altro, una nuova mappatura della centralina ECU, mentre la Kawasaki Ninja ZX-10R vanta una potenza dichiarata di 203 CV e un regime di rotazione che arriva a quota 14.700 (+400).

Le migliori gomme supersportive del 2021

E proprio dal Giappone arriva quella che è stata nominata la miglior gomma per moto sportive dell’anno, ovvero la Bridgestone Battlax Hypersport S22, ultima arrivata nella casa nipponica che tanto successo commerciale sta riscuotendo, anche sui canali digitali come Euroimport Pneumatici, con la linea di gomme moto Bridgestone che conquista consensi presso i motociclisti e gli esperti.

E l’ultimo riconoscimento prestigioso arriva dai tecnici di PS, rivista tedesca specializzata in moto sportive, che ha messo a confronto sei pneumatici sportivi omologati per la strada, nelle misure 120/70 ZR17 per la ruota anteriore e 200/55 ZR17 per la ruota posteriore, le cui performance sono state testate e comparate su una Yamaha YZF-R1.

moto strada

Il test vinto dagli pneumatici Bridgestone Battlax Hypersport S22

Il primo posto in questo test comparativo è stato ottenuto appunto dal modello Bridgestone Battlax Hypersport S22, che ha così bissato il successo già ottenuto nel 2019, confermandosi come uno pneumatico senza alcun punto di debolezza in alcuna condizione di asfalto e medio, con ottimi riscontri sia su asciutto che su bagnato.

Molto apprezzati anche gli pneumatici Metzeler Sportec M9 RR, che ottiene il voto più alto per la risposta sul bagnato e viene descritto dai giudici come un “battistrada sviluppato alla perfezione e una scelta eccellente per i motociclisti sportivi, che cercano un pneumatico in grado di affrontare tutte le situazioni”, meritando l’appellativo di equilibrato tuttofare.

A completare il podio troviamo le gomme Michelin Power 5, anch’esse con straordinarie performance nel test sul bagnato (al pari di Metzeler) e quindi indicate come un riferimento per i motociclisti in quella che è una delle condizioni più critiche che si possono affrontare in sella a una supersportiva. 


Potrebbe interessarti

Perché acquistare un auto usata e come trovare l'occasione

Acquistare un'auto usata è la migliore scelta, se si ha intenzione di risparmiare. La convenienza risiede anche nel fatto che acquistare un'auto nuova, invece, significa subire nei primi 2 anni di vita del bene, un consistente deprezzamento che conduce ad una rapida svalutazione. Questo è il principale motivo che spinge, chi acquista un'auto nuova, a cederla prima che ciò avvenga. 

Vendita auto usate: meglio affidarsi ad un concessionario

Nella situazione in cui si deve sostituire la propria autovettura ci si trova, nella maggior parte dei casi, a doverne scegliere una nuova (o “meno usata” rispetto a quella che abbiamo) e a rivendere quella che stiamo utilizzando quotidianamente. 

Auto per disabili usate: ecco alcune idee per risparmiare

Le auto per disabili sono veicoli adibiti al trasporto di persone che possono avere gravi handicap fisici e psichici; si tratta di automobili realizzate con particolari allestimenti ed optional che facilitino il trasporto dei disabili: munite di pedane per sollevare le carrozzine o altri congegni in grado di aiutare le persone affette da particolari disturbi ed handicap a salire agevolmente in macchina e viaggiare in tranquillità

5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata

Scopri quali sono i 5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata, per non incorrere in fregature o eventuali sanzioni.

Il contralbero del motore: come funziona

Una delle componenti importanti del motore, ma spesso ignorata dai più, è il cosiddetto contralbero. Il contralbero, noto anche come albero di equilibratura, è una parte del motore necessaria per la riduzione delle vibrazioni del motore stesso.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Citroen a Milano e provincia: a quale concessionaria rivolgersi?

Citroen a Milano

La casa automobilistica Citroen, presente a Milano grazie ai numerosi concessionari, è stata fondata nel 1919, o meglio è diventata tale in seguito alla trasformazione della precedente industria di materiale meccanico e militare. 

Concessionari Ford nel Veneto: qualche riferimento utile

Concessionari Ford nel Veneto

Se avete deciso che la vostra prossima macchina deve essere una Ford, non importa se nuova o usata, vi consigliamo dei concessionari del Veneto a cui potete rivolgervi. Affidandovi a questi professionisti del settore, potrete ottenere il modello di Ford costruito secondo le vostre esigenze.

Pulmino Volkswagen: viaggiare a bordo della storia

Lo storico pulmino Volkswagen dei figli dei fiori è stato per anni il mezzo preferito da surfisti, hippie e viaggiatori che cercavano avventure ed esperienze e nel farlo non badavano troppo al confort.

Leggi anche...

Motorizzazione civile di Napoli: indirizzi e contatti pronti all'uso

L'utente può in questo modo facilitare ed essere assistito sulle varie pratiche quali l’immatricolazione di un veicolo, il collaudo di un autocarro, l’esame per il conseguimento della patente di guida e il suo rilascio o per il rinnovo dopo il ritiro della patente in modo da sbirgarle efficientemente e in breve tempo. Per questo motivo la Motorizzazione civile di Napoli è presente in maniera capillare sul territorio. Per conoscere tutti i servizi offerti dalla motorizzazione è possibile consultare la seguente pagina: Compiti Motorizzazione civile di Napoli

Leggi anche...

Candele di accensione: come sceglierle e come sostituirle

Candele di accensione

Nei motori la candela d'accensione, inserita nella testa di ognuno dei cilindri, genera la scintilla che avvia la combustione della carica fresca. Alla candela viene applicata una tensione di migliaia di volt generata dalla bobina.

Leggi anche...

Normativa ADR per trasporto su strada di merci pericolose

ADR è l’acronimo che identifica l’Accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada. L’accordo fu firmato a Ginevra il 30 settembre 1947 e ratificato in Italia con la legge n. 1839 del 12 agosto 1962.

Go to Top