Con il passare degli anni, l’acquisto di una vettura non è l’unica opzione che i consumatori hanno la possibilità di sfruttare. Infatti, si sono fatte larghe altre soluzioni particolarmente interessanti, che prevedono prima di tutto un esborso molto più contenuto: tra queste, una di quelle di maggiore tendenza corrisponde al noleggio a lungo termine.

Non è un caso che il numero di persone che hanno deciso di sfruttare tale soluzione sia cresciuto in misura sempre maggiore con il passare degli anni. Affidabilità, praticità e tanti altri vantaggi hanno portato questa formula a diffondersi con un’intensità ancora superiore rispetto alle attese. E, in effetti, anche per i privati gli aspetti convenienti sono numerosi, anche grazie alla diffusione di portali come Carplanner, che si occupano del noleggio auto a lungo termine in modo affidabile e sicuro.

In effetti, la formula del Noleggio a Lungo Termine (NLT) fino a qualche anno fa era prediletta soprattutto dalle aziende che dovevano fornire un veicolo a taluni dipendenti e da quei professionisti o lavoratori autonomi, che avevano necessitá di effettuare numerosi e notevoli spostamenti, sia a livello di durata temporale che di chilometraggio. Tuttavia l'accresciuta convenienza di questo genere di noleggio auto, come vedremo meglio in seguito, ha  portato anche altre tipologie di persone ad usufruirne ed in maniera sempre piú frequente.

Cos’è il noleggio a lungo termine

Prima di analizzare tutti quelli che sono i pregi e gli svantaggi di questa particolare formula, è essenziale comprendere bene come funzioni e di cosa si tratti nello specifico. In realtà, il noleggio a lungo termine, non è altro che un normalissimo contratto che viene concluso con una determinata compagnia, con quest’ultima mette a disposizione il noleggio del veicolo, e non solo, mentre il cliente dovrà pagare di contro un canone che presenta un importo fisso mensile.

In altre parole, il noleggio a lungo termine rappresenta una formula contrattuale con cui una societá offre ad un privato l'affitto di un'automobile per un certo periodo di tempo prestabilito, includendovi anche diversi servizi accessori, avendo in cambio il pagamento di una quota di denaro fissa mensile.  Quest'ultima tenderá a variare in base a diversi fattori, tra cui, ad esempio, il tipo di vettura noleggiata e i servizi accessori richiesti dall'utente. Questi, una volta terminato il periodo del noleggio, si impegna a restituire il veicolo alla societá noleggiatrice.

Non c’è solamente il noleggio del veicolo, come dicevamo in precedenza, ma anche l’opportunità di sfruttare tutta una serie di servizi accessori che sono sempre collegati alla vettura. Ad esempio, all’interno del canone che deve essere pagato una volta al mese, sono comprese varie spese di natura accessoria, come ad esempio la polizza assicurativa Rc auto, piuttosto che la sostituzione stagionale degli pneumatici e alcuni aspetti che si riferiscono alla manutenzione dell’auto.

Gli unici costi che non devono essere considerati all’interno del canone che viene pagato una volta al mese corrispondono al rifornimento di benzina, o diesel, e al pagamento del bollo auto. In modo particolare, la presenza della seconda voce è stata eliminata in seguito agli ultimi sviluppi di legge, visto che prima era invece incluso automaticamente all’interno del canone di noleggio. In ogni caso, si può scegliere se pagarlo in totale autonomia, oppure se delegare anche questo aspetto alla società che si occupa di garantire il servizio di noleggio a lungo termine.

Quando conviene optare per il noleggio a lungo termine

Sono tantissimi i privati che stanno optando per questo tipo di soluzione. I vantaggi, in effetti, sono davanti agli occhi di tutti e non sono legati, come si pensava un tempo, unicamente agli sgravi fiscali, evitando di considerare il nlt una soluzione esclusiva per i professionisti con partita Iva piuttosto che per le aziende.

Tra i diversi punti di forza del noleggio a lungo termine troviamo senz’altro il fatto che buona parte delle compagnie che si occupano dell’autonoleggio mettono in conto un anticipo economico inesistente. Il vantaggio è quello di poter provvedere direttamente al pagamento dell’esborso fisso mensile, senza la necessità di doversi far carico anche di altre tasse aggiuntive.

Il contratto di noleggio a lungo termine si caratterizza per avere carattere di flessibilità e la durata può variare tra un minimo di 36 e un limite massimo di 48 mesi. Nel caso in cui l’accordo con la società che si occupa del noleggio dovesse subire delle modifiche dopo un certo intervallo di tempo, ecco che sarà proprio compito dell’azienda effettuare una sorta di ricalcolo del canone legato all’arco temporale d’uso effettivo della vettura, senza dover prevedere altre spese in più. Il costo fisso del canone mensile è un aspetto decisamente vantaggioso soprattutto per tutti coloro che hanno intenzione di programmare le spese e non vogliono avere brutte sorprese.

Noleggio a lungo termine

I vantaggi del noleggio a lungo termine risultano quindi molteplici per diverse tipologie di soggetti. Per un lavoratore o professionista con partita Iva, ad esempio, si ha la convenienza di avere un veicolo sempre nuovo, funzionale alle proprie esigenze di lavoro e ai frequenti spostamenti a breve, medio e lungo raggio. Inoltre, per tali soggetti si ha molte volte la possibilitá di dedurre i costi dell'uso del veicolo. Naturalmente i vantaggi, in questo caso, possono essere maggiori o minori, anche in base al tipo di uso che si fa della vettura noleggiata.

Per quanto riguarda invece un semplice privato o una famiglia, gli aspetti favorevoli del noleggio a lungo termine si basano soprattutto sull'opportunitá di avere una macchina disponibile a fronte del pagamento di una cifra prestabilita mensile, senza doverne sopportare alcune spese considerevoli per il mantenimento oppure in caso di guasti improvvisi. Altro vantaggio, sia pur di minore importanza ma essenziale per gli automobilisti "distratti", è rappresentato dal non doversi annotare tutte le scadenze annuali relative al pagamento dell'assicurazione.    

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

Come difendere la moto dai furti: scopriamolo

moto

Come si può minimizzare il rischio di furto della moto e di essere lasciati a piedi per non rivedere più l’amata due ruote? La motocicletta sta vivendo un ritorno di interesse dettato da molteplici fattori, su tutti quelli economici e il rinnovato bisogno di libertà indotto dai mesi di lockdown.

Autosupermarket: compravendita e offerte per auto

Uno dei principali siti italiani dedicati alla vendita e all'acquisto di automobili, è Autosupermarket.it. In questo sito italiano è possibile trovare tutte le migliori offerte di auto usato, ed è possibile trovare e vendere sia automobili usate che nuove, oltre ad avere a disposizione una panoramica su tutta una serie di offerte e occasioni di auto a km0.