Presso la motorizzazione civile di Venezia è possibile richiedere le informazioni per la presentazione di tutte le pratiche relative alla patente e ai veicoli in genere, nonchè la consultazione delle normative inerenti.

Attualmente il sito della motorizzazione civile di Venezia è un ottimo punto di riferimento per ricevere informazioni sulle varie attività da essa svolte, come quelle sulla Sicurezza Stradale.

Vengono anche forniti comodi ed immediati sistemi di consultazione delle normative vigenti e di tutta la documentazione fornita a supporto. La motorizzazione civile di Venezia è di supporto al cittadino per l'adempimento delle diverse procedure riguardanti veicoli, patenti, controlli tecnici, normative e molto altro ancora.

Contatti utili

 

Ufficio Motorizzazione Civile di Venezia

 

30174 Venezia Mestre - Strada della Motorizzazione, 13

Tel. Centralino 041.2388.200

Telefono Segreteria del Direttore 041.2388.261

Fax Segreteria del Direttore 041.5020459

Sito Ufficiale Motorizzazione Civile Venezia

Dove si trova

La motorizzazione civile di Venezia si trova a Mestre in Strada Della Motorizzazione Civile, 13 - Mestre (VE)

Come raggiungere la motorizzazione civile di Venezia:


In auto: autostrada A4 - Tangenziale di Mestre - Uscita di Via Terraglio
proseguire in direzione Treviso fino alla Statale n.13 - Terraglio
quindi entrare, svoltando sulla destra dopo pochi metri, in Strada della Motorizzazione Civile
(si percorre circa 1 km dall'uscita autostradale, con 3 svolte a destra, girando attorno alla caserma dei Vigili del Fuoco)

In autobus: Linea ACTV Venezia-Treviso - Via Terraglio - Località Favorita
le fermate sono all'incrocio con Strada della Motorizzazione Civile

I servizi

La motorizzazione civile di Venezia vanta la collaborazione di personale professionale e cortese, ed è un ottimo punto di riferimento per il cittadino che ha bisogno di effettuare diverse pratiche, che sono riportate nell’elenco che segue.

  • Patenti di guida.
  • Patenti nautiche.
  • Svolgimento pratiche recupero carte di circolazione ritirate dalle autorità competenti.
  • Revisioni mezzi e collaudi.
  • Medici certificatori.
  • Verifica automobile conducibile.
  • Ricerca officine autorizzate.

E’importante sapere che nel caso in cui un guidatore abbia smarrito o possegga una patente deteriorata, può rivolgersi presso gli appositi uffici della Motorizzazione di Venezia e richiedere il duplicato. L’interessato deve essere in possesso della denuncia di smarrimento, furto o deterioramento rilasciata precedentemente dalla Polizia, il Modulo TT 2112, redatto in tutte le sue parti e firmato. E’fondamentale aver effettuato il pagamento di 9 euro di un apposito bollettino intestato al Ministero dei Traspoti, avere due foto tessera, una delle quali autenticata, nelle quali il volto e il capo siano scoperti, un documento d’identità in corso di validità e una sua copia e il permesso di guida rilasciato provvisoriamente dalla Polizia. L’autentificazione della foto può avvenire anche direttamento allo sportello dove si effettuerà la pratica. E’importante sapere che i cittadini extracomunitari, oltre al documento d’identità, devono portare anche il regolare permesso di soggiorno. Il duplicato della patente può essere richiesto anche da una persona con una regolare delega firmata dall’interessato, che però deve avere anche una fotocopia di un documento d’identità del delegante e la sua foto autenticata.

La revisione dei veicoli

Com’è già stato detto in precedenza, presso la Motorizzazione Civile di Venezia è possibile effettuare la revisione dei veicoli. Questa pratica ha il solo scopo di attestare che la vettura sia ancora un mezzo sicuro per la circolazione. Esistono tre differenti tipi di revisione e sono illustrate di seguito. Revisione periodica, che deve essere eseguita 4 anni dopo la data d’immatricolazione di un mezzo e poi ogni due anni. Revisione Annuale, riservata ai taxi, gli autobus, le autoambulanze e le vetture utilizzate come noleggio. Revisione straordinaria, che si esegue sotto richiesta dell’Ufficio, per quei mezzi che a seguito d’incidenti, hanno riportato danni ai dispositivi di sicurezza.

 



Potrebbe interessarti

Auto all'asta per privati: vediamo come funziona

Per acquistare una automobile a prezzi veramente stracciati, una possibilità è quella di partecipare alle aste auto, ovvero aste giudiziarie in cui vengono vendute automobili provenienti da società o soggetti caduti in fallimento o esecutati, o ancora alle aste auto vengono vendute automobili prelevate durante pignoramenti.

Leggi tutto...

Club Alfa Italia: come aderire

Il Club Alfa Italia è un luogo, concreto e virtuale allo stesso tempo, in qui tutti gli appassionati di Alfa Romeo possono ritrovarsi per scambiarsi idee ed organizzare incontri; è nato abbastanza recentemente, nel 2003, come punto di riferimento sul web per gli amanti di questa autovettura.

Leggi tutto...

Modelli auto Kia: scopri tutte le novità

 

I modelli auto Kia vengono prodotti dalla casa automobilistica coreana, in particolare si tratta della prima azienda della Corea del Sud ad aver iniziato la produzione di modelli automobilistici.

Leggi tutto...

Perché acquistare un auto usata e come trovare l'occasione

Acquistare un'auto usata è la migliore scelta, se si ha intenzione di risparmiare. La convenienza risiede anche nel fatto che acquistare un'auto nuova, invece, significa subire nei primi 2 anni di vita del bene, un consistente deprezzamento che conduce ad una rapida svalutazione. Questo è il principale motivo che spinge, chi acquista un'auto nuova, a cederla prima che ciò avvenga. 

Leggi tutto...

Ecco i fattori da valutare nell'acquisto di un'auto

Avere un’auto nuova e di proprietà è un sogno per tutti, sono però sempre di più le famiglie che sono costrette a rinunciare all’acquisto di auto nuove, oppure a dividere un’unica vettura per tutta la famiglia.

Leggi tutto...

I più condivisi

Concessionarie Audi a Roma: ecco dove andare

La casa automobilistica Audi fa parte attualmente del gruppo Volkswagen, ed è presente a Roma con diverse concessionarie. Venne fondata da August Horch nel 1909.

Leggi tutto...

Concessionari Ford a Napoli: quale scegliere?

La casa automobilistica Ford grazie al nome del proprio fondatore è, probabilmente, il marchi automobilistico più noto al mondo; la casa di Detroit ha dato vita, nel corso della propria storia, a modelli di auto che sono rimasti nell'immaginario collettivo (un esempio su tutti, la Gran Torino).

Leggi tutto...

Concessionari Peugeot del Veneto: qualche consiglio

É recente la notizia di una nuova vita in casa Pegeot. L’azienda francese che gestisce anche Citroen, ha acquistato per poco più di 1 miliardo di euro il marchio Opel, direttamente dal gruppo General Motors.

Leggi tutto...

Club 500: come funziona e come aderire?

La migliore associazione di 500 al mondo è proprio il fiat 500 club Italia, che vanta 21.000 soci sparsi su tutto il pianeta.

Leggi tutto...

Concessionarie Mini a Roma: ecco dove trovarla!

La Mini è un'automobile inglese prodotta fin dal 1959; in Italia è molto diffusa, anche grazie alla presenza di numerosi concessionari, anche a Roma che vendono oltre ai vari modelli standard anche la mini countryman e la mini cooper s. La sua storia è molto complessa e attraversa tutte le vicissitudini della Casa automobilistica britannica che la produceva: la British Motor Corporation.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Motorizzazione civile a Palermo (e in Sicilia in generale)

Il Ministero dei Trasporti si occupa del piano generale dei trasporti e della logistica e i piani di settore per i trasporti, compresi i piani urbani di mobilità, ed esprime, per quanto di competenza, il concerto sugli atti di programmazione degli interventi di competenza del Ministero delle Infrastrutture.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Profumi per auto: benessere alla guida

La memoria olfattiva è tra le capacità umane più interessanti ed evocative: è sufficiente un odore, un profumo o un’aroma per riportare la mente a luoghi e situazioni più o meno piacevoli.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Pagamento bollo ACI: tutte le informazioni

L'ACI è l'automobile Club d'Italia. Fondato nel 1905, ha seguito e sostenuto negli anni l'evoluzione dell'automobile in Italia.

Leggi tutto...
Go to Top