Si tratta di uno strumento che semplifica la vita in maniera determinante ai motociclisti, ma è così facile effettuare una scelta adeguata? Veniamo nel dettaglio alcune informazioni basilari.

Come funziona

Vediamo prima come funzioni l’interfono per la moto. Questo dispositivo viene montato proprio sul casco e si serve della tecnologia Bluetooth, e in questa maniera si può collegare a tanti dispositivi, tra cui smartphone e navigatore GPS. Si può anche collegare ad altri interfono, una maniera utilissima di rimanere in contatto con altri motociclisti, in caso di tour. 

Vari modelli

Esistono vari modelli di interfono moto. Per esempio, ci sono i modelli “solo vivavoce”. Questi si servono della tecnologia Bluetooth però non permettono di essere collegati ad altri interfoni. Si tratta di modelli particolarmente adatti a chi viaggia da solo o chi usa moto prevalentemente in città. Si possono ricevere chiamate mentre si viaggia, ma anche ascoltare la musica tramite mp3. 

Ci sono poi modelli che invece permettono di comunicare con altri motociclisti. Questi sono davvero molto comodi quando si viaggia: si parla di modelli molto vari e dai prezzi più disparati, a seconda della portata dello strumento, ovvero della copertura del segnale. In questo modo si può viaggiare praticamente in compagnia. Per i più esperti, la comunicazione di questo tipo può essere “ad una via” o “conferenza”: nel primo caso, si può comunicare con tutti i dispositivi che viaggiano, ma uno alla volta. In conferenza, invece, si può parlare con tutti nello stesso momento.

Esiste poi una opzione particolare per quanto riguarda gli interfoni, ovvero la comunicazione pilota-passeggero. Quando si viaggia in moto è molto più difficile stare a sentire le parole del compagno di veicolo. Questo perché il vento è molto forte, in velocità e la voce spesso è impercettibile. Con questo strumento si può risolvere il problema e viaggiare in coppia è davvero un piacere.

moto-strada.jpg

La scelta giusta

La scelta del nostro interfono è assolutamente soggettiva, ma le informazioni sopracitate possono essere sicuramente d’aiuto per quanto riguarda eventuali esigenze personali specifiche. Oltre a questo, va detto che esistono anche dei modelli per alcuni caschi specifici (come quelli modulari o integrali) e quindi la struttura dello strumento può cambiare anche in maniera abbastanza significativa. Alcuni modelli di interfono, invece, possono essere compatibili con qualsiasi tipo di casco. La scelta va sicuramente fatta tenendo conto di quali siano le nostre abitudini di viaggio: soltanto così si può scegliere il prodotto migliore. D’altronde, il mercato è così ricco di opzioni verso cui orientarsi che è praticamente impossibile non trovare quello che si cerca.


Potrebbe interessarti

Auto all'asta per privati: vediamo di che si tratta e come funziona

Auto all'asta per privati

Per acquistare una automobile a prezzi veramente stracciati, una possibilità è quella di partecipare alle aste auto, ovvero aste giudiziarie in cui vengono vendute automobili provenienti da società o soggetti caduti in fallimento o esecutati, o ancora alle aste auto vengono vendute automobili prelevate durante pignoramenti.

Acquisto di auto con la legge 104: tutte le agevolazioni

L’esistenza delle persone affette da handicap è faticosa e costosa, considerato che necessita di ausili ortopedici e del supporto di persone e strumenti disponibili a titolo oneroso. Lo Stato prevede agevolazioni, detrazioni ed esenzioni fiscali per questi soggetti, anche nel caso dell’acquisto auto disabiliLe persone con handicap che possono usufruire delle agevolazioni sono:

Scegliere l’auto: meglio nuova o usata?

Decidere di scegliere un’auto nuova o una usata sono entrambe decisioni che dipendono dalle intenzioni della persona in base alle proprie particolari esigenze. Da quanto si capisce dalle ricerche in merito, gli italiani negli ultimi anni preferiscono sempre di più le vetture di seconda mano.

Riviste sulle auto: scopriamo le più lette in Italia

Presentiamo una breve panoramica delle principali riviste di auto presenti nelle edicole italiane. In questa pagina troverete l'elenco dei migliori magazine mensili, settimanali e bisettimanali che raccolgono materiale sul mondo delle quattro ruote per rimanere sempre aggiornato.

Aste giudiziarie auto a Torino: affari per tutte le tasche!

Le aste giudiziarie di auto a Torino permettono agli automobilisti piemontesi di coronare il sogno di acquistare “La” macchina che hanno sempre desiderato e di avere a prezzi inferiori anche di due volte rispetto alle offerte del mercato.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Concessionarie Ford a Roma: a chi rivolgersi?

La Ford possiede marchi quali Volvo, Mazda, Lincoln e Mercury. Nel 2007, è scesa al terzo posto come costruttore mondiale dopo General Motors e Toyota. Nonostante la crisi, i concessionari Ford di Roma restano comunque un punto di riferimento per chi cerca questi veicoli nella capitale.

Targhe storiche: possono essere usate per la re-immatricolazione?

targhe storiche

È raro veder circolare vetture autenticamente storiche dotate della propria targa di origine, capita invece di vedere vetture storiche dotate di targhe moderne; questo perché la vigente normativa non permette di re-immatricolare vetture storiche con una targa in “formato” storico e coloro che se ne fanno realizzare una appositamente non possono circolare se non in luoghi privati.

Mercedes a Roma: a chi rivolgersi? Ecco una lista di Concessionarie

Mercedes a Roma

Uno dei marchi automobilistici più conosciuti al mondo è senza dubbio Mercedes-Benz, anche per il connubio sportivo con McLaren che ha fatto di questo motore uno dei protagonisti dagli anni '70 in poi. Il simbolo universalmente noto è lo stemma della stella a tre punte, presente sui cofano di tutti i veicoli di questo marchio.

Leggi anche...

Autoscuole a Genova: tutti gli indirizzi e i contatti pronti all'uso

Di seguito una lista che sicuramente sarà utile a quanti di voi si volessero impegnare nel conseguire le patenti di guida nella città di Genova. Vengono infatti riportate le migliori agenzie autoscuole della città.

Leggi anche...

Il funzionamento della rimappatura della centralina

Spesso la centralina di una macchina è compromessa o comunque si trova nelle condizioni di non poter esprimersi al massimo a causa di alcune limitazioni e restrizioni che possono essere superate con una rimappatura.

Leggi anche...

Incentivi per la rottamazione auto: scopri quali sono le novità

Presto o tardi arriva per tutti il momento in cui ci si trova a dover acquistare la prima automobile o a dover cambiare quella che già si possiede. Centinaia sono i modelli proposti dalle svariate case automobilistiche dotate di questo o quell’optional e di quel dettaglio che ci convince per un tipo di auto piuttosto che per un altro.

Go to Top