Avere un’auto nuova e di proprietà è un sogno per tutti, sono però sempre di più le famiglie che sono costrette a rinunciare all’acquisto di auto nuove, oppure a dividere un’unica vettura per tutta la famiglia. Questo perchè i prezzi sono davvero elevati, e non parlo solo dei prezzi di acquisto, vogliamo parlare del carburante? Oppure dell’assicurazione sul veicolo? Non sempre si riescono a sostenere questi costi. Infatti più avanzano i modelli delle auto più questi prezzi si alzano, soprattuto l’assicurazione.

Un’altro fattore da valutare prima di acquistare un’auto è la svalutazione del veicolo, per essere più chiari, un’auto perde il 20% del suo valore già nel momento in cui lascia il concessionario e fino al 40% nei tre anni successivi. E’ chiaro che quando si vorrà rivendere l’auto, si drovà farlo a un prezzo vertiginosamente inferiore a quello di acquisto.

D’altra parte anche quando si decide di acquistare un’auto usata bisogna valutare alcuni rischi che si corrono. Per prima cosa non sempre si conosce a fondo la storia del veicolo che si vuole acquistare, non è detto, infatti, che il vecchio proprietario abbia utilizzato l’auto in modo attento e impeccabile. Tra l’altro alcune vettura, utilizzate per fini lavorativi, come ad esempio le auto aziendali, vengono stremate fino all’impossibile, raggiungendo in questo modo dei chilometraggi assurdi, che sicuramente pesano sulla “salute” dell’auto.

Per questo motivo, se siamo in cerca di un’auto affidabile è meglio evitare questo tipo di veicoli, anche perchè non sempre è possibile conoscere di persona il vecchio proprietario.

Abbiamo ora la prova, che non basta risparmiare per arrivare alla soluzione ottimale, vi propongo quindi una soluzione ideale per venire a capo del problema.

Il leasing o noleggio a lungo termine 

Potresti valutare altre alternative come, come il leasing o il noleggio a lungo termine. Vedendo ad esempio le offerte di un portale come Finrent.it si evince che, in molti casi, è possibile risparmiare fino al 30% sull’acquisto di un’auto nuova.

Sono sempre di più infatti le concessionarie che offrono questo tipo di servizio. E’ vero che l’auto è di nostra proprietà, ma il risultato finale è lo stesso: avremmo comunque un veicolo che ci porta dove necessario, e sicuramente parliamo di una macchina che ha ricevuto tutti i controlli necessari durante il suo percorso e che quindi non rischia di imbattersi in guasti o altri disagi simili.

Ci tengo ad illustrarvi quali sono i vantaggi di prendere una macchina in leasing oppure di noleggiarla a lungo termine, anche per facilitarvi nella scelta della soluzione più adatta a voi.

I vantaggi del leasing o noleggio a lungo termine

Innanzitutto vorrei spiegare la differenza tra leasing e noleggio, dato che non sempre è chiara.

La prima differenza sta nei termini del contratto: nel leasing le due parti fanno un’operazione di finanziamento, ovvero la società di leasing concede l’utilizzo dell’auto in cambio del pagamento di un canone mensile. Al termine del contratto di leasing il cliente può riscattare la proprietà della macchina semplicemente pagando una rata finale. Mentre per il contratto a noleggio le due parti si accordano su un periodo di tempo prestabilito, per la locazione dell’auto.

Quindi mentre il leasing permette di diventare, un giorno, i proprietari della macchina, con il contratto di noleggio a lungo termine, il veicolo rimane sempre di proprietà della concessionaria.

Nonostante siano due tipi di contratto differenti, i vantaggi che accomunano queste due tipologie di affito auto sono sostanzialmente gli stessi. Per prima cosa non ci sono sorperese sui costi, infatti questi vengono stabiliti sin dall’inizio, inoltre la svalutazione dell’auto non sarà mai un problema di chi la utilizza, ma rimane un problema della concessionaria. Dal punto di vista operativo, si ha la sicurezza di guidare un’auto sempre nuova e in ottime condizioni, che garantisce una user experience sicuramente da ripetere. Inoltre si può contare su un’infinità di soluzioni, quindi si potrà sicuramente trovare quella più congeniale per la nostra condizione economica.

Ora lascio a voi la parola, che ne pensate riguardo ai costi di acquisto di una macchina nuova?


Potrebbe interessarti

Auto sinistrate in vendita: ecco a chi rivolgersi?

Un gran numero d’incidenti avviene sulle strade cittadine e sulle grandi arterie stradali che collegano zone tra loro distanti all’interno delle metropoli moderne. Spesso negli spazi sterrati delle autodemolizioni si vedono auto incidentate, oltre a veicoli che sono giunti al termine della loro vita utile e quindi non sono più utilizzabili.

Il contralbero del motore: come funziona

Una delle componenti importanti del motore, ma spesso ignorata dai più, è il cosiddetto contralbero. Il contralbero, noto anche come albero di equilibratura, è una parte del motore necessaria per la riduzione delle vibrazioni del motore stesso.

Auto per disabili usate: ecco alcune idee per risparmiare

Le auto per disabili sono veicoli adibiti al trasporto di persone che possono avere gravi handicap fisici e psichici; si tratta di automobili realizzate con particolari allestimenti ed optional che facilitino il trasporto dei disabili: munite di pedane per sollevare le carrozzine o altri congegni in grado di aiutare le persone affette da particolari disturbi ed handicap a salire agevolmente in macchina e viaggiare in tranquillità

Riviste sulle auto: scopriamo le più lette in Italia

Presentiamo una breve panoramica delle principali riviste di auto presenti nelle edicole italiane. In questa pagina troverete l'elenco dei migliori magazine mensili, settimanali e bisettimanali che raccolgono materiale sul mondo delle quattro ruote per rimanere sempre aggiornato.

Ecco i fattori da valutare nell'acquisto di un'auto

Avere un’auto nuova e di proprietà è un sogno per tutti, sono però sempre di più le famiglie che sono costrette a rinunciare all’acquisto di auto nuove, oppure a dividere un’unica vettura per tutta la famiglia.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Concessionari FIAT a Milano: ecco alcuni indirizzi

Ormai marchio da quasi 110 anni, la Fiat è un'azienda leader in Italia per la produzione di autoveicoli. FIAT è l'acronimo di Fabbrica Italiana Automobili Torino e rappresenta una delle maggiori aziende del nostro paese. Dal 2014, il marchio ha cambiato denominazione e sede legale, per un rivoluzionario cambio d’epoca: ora infatti si parla di FCA, acronimo di Fiat Chrysler Automobiles.

Concessionari Peugeot a Firenze: contatti e informazioni

L’acquisto di un auto è sempre un momento delicato in quanto la spesa che si va a sostenere deve essere ben investita in un’auto adatta alle nostre esigenze e che rispecchi le aspettative.

Concessionarie BMW a Roma: info e contatti

L'azienda tedesca BMW è nota in tutto il mondo per la produzione di autoveicoli e motoveicoli; ha sede a Monaco di Baviera, ma è presente in ogni città, anche naturalmente a Roma, con numerose concessionarie. Inutile soffermarci sull'affidabilità e sulla professionalità di una casa che vende ogni anno milioni di autovetture. Siamo certi che l'approfondimento che oggi vi presentiamo sarà di vostro gradimento.

Leggi anche...

Costo per la patente b: tutte le informazioni

La B richiede un’età minima di 18 anni e risulta conseguibile sostenendo una prova a quiz ed una prova di guida su un'autovettura. Abilita a condurre gli autoveicoli di massa complessiva non superiore a 3,5 tonnellate e che abbiano un numero di posti a sedere non superiori a 8 escluso il conducente.

Leggi anche...

Le Valvole del Motore: cosa sono?

Lo schema di un motore è sicuramente un qualcosa di molto complesso da capire ed assimilare eppure rappresenta uno schema da assimilare perché è argomento d’esame per la patente.

Leggi anche...

Agenzie ACI Roma: orari e contatti

L'ACI analizza, interpreta e rappresenta da più di un secolo i problemi e le esigenze che, in maniera esponenziale sono cresciuti con l'aumento dei vicoli in circolazione.

Go to Top