L'azienda tedesca BMW è nota in tutto il mondo per la produzione di autoveicoli e motoveicoli; ha sede a Monaco di Baviera, ma è presente in ogni città, anche naturalmente a Roma, con numerose concessionarie. Inutile soffermarci sull'affidabilità e sulla professionalità di una casa che vende ogni anno milioni di autovetture. Siamo certi che l'approfondimento che oggi vi presentiamo sarà di vostro gradimento.

BMW Roma SRL

Via Salaria, 1268
Roma (RM)
Tel: 06882821
Fax: 0688282297

Via Appia Nuova, 1257/A
Roma (RM)
Tel: 067129041
Fax: 0671290435

Superauto SPA

Via dei Volsci, 51-53
Velletri (RM)
Tel: 069632093
Fax: 069637394

Centro S.p.A.

Viale Mazzini, 66
03100 - Frosinone (FR)
Telefono 0775-250616- Fax 0775-251662

Gulia S.A.S. Di Gulia Valentino & C. 

Via Matteotti (Centro Zodiaco)
04023 - Formia (LT)
Telefono 0771-21434 - Fax 0771-771391

Gulia S.A.S. Di Gulia Valentino & C.

Via P. Togliatti, 21
04023 - Formia (LT)
Telefono 0771-23655- Fax 0771-267788

Auto Capital S.p.A.

Via Tancia S.n.c.
02100 - Rieti (RI)
Telefono 0746-482782- Fax 0746-400512

Vendita auto nel 2014

E’ un 2014 finora positivo per il marchio tedesco. Sebbene a settembre si sia registrata una leggera flessione, dall’inizio dell’anno si è registrato un incremento del 6.5%. Le zone geografiche dove il miglioramento ha riscosso più punti percentuali è il Medio Oriente e la Cina, rispettivamente +21% e +18%. Meno vistoso invece l’aumento in Europa e in America, con le quote che sono aumentate del 7% e del 3% circa. Finora i ricavi si attestano sui 19 miliardi di euro, con un +5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tutti marchi della casa automobilistica sono in positivo: Bmw, Mini e Rolls Royce hanno raggiunto quindi livelli ottimali in termine di vendite, tanto che nel 2014 è stata superata la soglia delle 500mila unità vendute, mentre nel 2013 non si era riusciti a superare tale limite per circa 20mila unità rispetto al periodo preso in questione. Notizie quindi molto confortanti per il marchio storico tedesco, che sembra non risentire della crisi economica globale. Infatti l’azienda si è saputa radicare bene in tutti gli angoli del globo riuscendo ad entrare nei mercati emergenti ed è proprio in questi posti che le percentuali sono schizzate vertiginosamente, come testimoniano i dati riportati su Medio Oriente e Cina, quest’ultimo Paese destinato a diventare l’economia mondiale più forte del pianeta.

Le vendite in Italia della casa tedesca

Più contenuti i risultati per quanto riguarda il nostro Paese, l’Italia. Secondo i dati relativi al 2014, la BMW ha venduto più auto rispetto allo stesso periodo del 2013, anche se la percentuale è di poco superiore al +1.5%. Meglio sono andate i competitor tedeschi come Audi e Mercedes. In generale, ad ottobre 2014 in Italia c’è stato un aumento delle immatricolazioni di circa il 10% rispetto al 2013, un segnale positivo di come il mercato stia rialzando la testa dopo un periodo difficile. Irraggiungibile il marchio Jeep, con il suo mostruoso +136% segnato in un anno. A distanza siderale ma con un grande risultato positivo la Dacia con un +75% mentre la nuova FCA, che ha preso il posto della Fiat torinese, ha più o meno gli stessi dati del 2013, con un leggero +0.08% di vendite. Male invece alcune marche come la Citroen, Lancia e Smart.

Noleggio lungo termine per una BMW? Ecco perché conviene davvero

Le BMW sono auto tanto belle quanto care, ma un'alternativa all'acquisto c'è: il noleggio a lungo termine. Pagando un canone mensile fisso, è possibile avere in "affitto" una BMW accessoriata da 12 a 60 mesi, senza doversi imbarcare in un acquisto. Le società di noleggio più fornite (conoscete eNoleggiami?) accanto a citycar e sportive, offrono il noleggio a lungo termine di BMW e altro auto di lusso per soddisfare anche i più esigenti.

Se pronunciamo BMW, ci viene in mente immediatamente la parola "lusso". E in effetti, BMW è da sempre un marchio automobilistico legato al concetto di lusso.

Il design delle BMW è sempre molto curato: nel corso degli anni, tanti designer di grido come Albrecht Graf Goertz, Paul Bracq, l'italiano Giugiaro e Chris Bangle. Ma non è solo il design il pezzo forte di queste macchine tedesche: la qualità della meccanica è infatti elevatissima, e i motori a 6 cilindri a trazione posteriore rendono le auto del brand di Monaco di Baviera fra le più prestanti sul mercato.

Noleggio a lungo termine: conviene?

Il noleggio a lungo termine conviene perché consente di guidare una BMW come ad esempio una serie 1 o una bmw x3 senza doverla per forza acquistare. L'affitto a lungo termine è una formula sempre più diffusa fra professionisti, aziende e privati. Il motivo? Offre tanti vantaggi.

Innanzitutto, il cliente può scegliere l'auto più adatta alle proprie esigenze fra tutte quelle messe a disposizione dalla società di noleggio: citycar, compatte, Suv e anche macchine di lusso come la BMW. Solitamente, non c'è bisogno di dare alcun anticipo per avere l'auto a nolo: in alcuni casi, però, si può ridurre l'importo della rata versando un piccolo anticipo.

Le tediose pratiche burocratiche e amministrative sono a carico della società: il cliente, da questo punto di vista, non dovrà preoccuparsi di nulla. Manutenzione ordinaria e straordinaria sono comprese nel canone di noleggio: avere l'auto sempre in piena efficienza è importante per chi percorre molti chilometri tutti i giorni. Anche la sostituzione degli pneumatici usurati è compresa nel prezzo.

Le società si preoccupano anche dell'assicurazioni furto e incendio e RCA della vettura scelta dal cliente: in caso di guasto su strada, poi, il soccorso stradale è gratuito. Il canone di affitto prevede di solito un tot di chilometri massimo, superato il quale si dovrà pagare una surplus alla scadenza del contratto. Prevista, invece, una penale in caso di danni.

Alla fine del contratto (che può andare dai 12 ai 60 mesi), si può decidere di interrompere il rapporto con la società di noleggio, rinnovare il contratto o scegliere un'altra macchina dalla flotta aziendale: la possibilità di cambiare spesso è un altro dei vantaggi dell'affitto a lungo termine.

Offre inoltre interessanti agevolazioni fiscali a imprese e professionisti: è possibile infatti detrarre l'Iva e dedurre le spese. In particolare, le aziende che mettono a disposizione le auto aziendali ai dipendenti e gli agenti di commercio sono le figure che godono dei benefici più elevati.

Insomma, se si è sempre sognato di guidare una BMW oppure per motivi di lavoro è necessaria un'automobile lussuosa e dalle prestazioni sensazionali, l'affitto a lungo termine è la soluzione che permette di trasformare questo sogno in una bellissima realtà.


Potrebbe interessarti

Perché acquistare un auto usata e come trovare l'occasione

Acquistare un'auto usata è la migliore scelta, se si ha intenzione di risparmiare. La convenienza risiede anche nel fatto che acquistare un'auto nuova, invece, significa subire nei primi 2 anni di vita del bene, un consistente deprezzamento che conduce ad una rapida svalutazione. Questo è il principale motivo che spinge, chi acquista un'auto nuova, a cederla prima che ciò avvenga. 

Il contralbero del motore: come funziona

Una delle componenti importanti del motore, ma spesso ignorata dai più, è il cosiddetto contralbero. Il contralbero, noto anche come albero di equilibratura, è una parte del motore necessaria per la riduzione delle vibrazioni del motore stesso.

Acquisto di auto con la legge 104: tutte le agevolazioni

L’esistenza delle persone affette da handicap è faticosa e costosa, considerato che necessita di ausili ortopedici e del supporto di persone e strumenti disponibili a titolo oneroso. Lo Stato prevede agevolazioni, detrazioni ed esenzioni fiscali per questi soggetti, anche nel caso dell’acquisto auto disabiliLe persone con handicap che possono usufruire delle agevolazioni sono:

Garanty.it: compra la tua auto usata e garantiscila con noi!

garantly.jpg

Hai idea di quanto potrebbero costarti dei danni meccanici alla tua auto usata? Ti chiariamo noi questi dubbi. Un guasto al motore ti potrebbe costare fino a 5000 euro, un problema al radiatore 500 euro, per riparare il cambio potresti spendere fino a 3500 euro, 1800 euro per sistemare la turbina e 2000 euro per problemi agli iniettori.

Autosupermarket: compravendita e offerte per auto

Uno dei principali siti italiani dedicati alla vendita e all'acquisto di automobili, è Autosupermarket.it. In questo sito italiano è possibile trovare tutte le migliori offerte di auto usato, ed è possibile trovare e vendere sia automobili usate che nuove, oltre ad avere a disposizione una panoramica su tutta una serie di offerte e occasioni di auto a km0.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Aste giudiziarie per le auto d'epoca: occasioni irripetibili in tempo di crisi

Tutti coloro che si trovano in possesso di un’auto o di una moto d’epoca godono molto spesso di una serie di agevolazioni davvero molto speciali concesse dalla legge, soprattutto per quanto concerne il tema delle polizze di responsabilità civile (che, a voler vedere, altro non sono se non le nostre RC).

Concessionarie Mini a Roma: ecco dove trovarle e come contattarle

concessionari mini a roma

La Mini è un'automobile inglese prodotta fin dal 1959; in Italia è molto diffusa, anche grazie alla presenza di numerosi concessionari Mini Roma che vendono oltre ai vari modelli standard anche la mini countryman e la mini cooper s. La sua storia è molto complessa e attraversa tutte le vicissitudini della Casa automobilistica britannica che la produceva: la British Motor Corporation.

Concessionari Ford nel Veneto: qualche riferimento utile

Concessionari Ford nel Veneto

Se avete deciso che la vostra prossima macchina deve essere una Ford, non importa se nuova o usata, vi consigliamo dei concessionari del Veneto a cui potete rivolgervi. Affidandovi a questi professionisti del settore, potrete ottenere il modello di Ford costruito secondo le vostre esigenze.

Leggi anche...

Motorizzazione civile a Palermo (e in Sicilia in generale)

Il Ministero dei Trasporti si occupa del piano generale dei trasporti e della logistica e i piani di settore per i trasporti, compresi i piani urbani di mobilità, ed esprime, per quanto di competenza, il concerto sugli atti di programmazione degli interventi di competenza del Ministero delle Infrastrutture.

Leggi anche...

Borse laterali per scooter, quali le caratteristiche a cui prestare attenzione

borse laterali scooter

Per potersi muovere ormai con una certa disinvoltura, sia in percorsi brevi nelle caotiche città oppure in quelli più lunghi nelle strade italiane, un mezzo come lo scooter rappresenta un veicolo fondamentale.

Leggi anche...

ACI Bari: indirizzi e recapiti degli uffici

ACI sta per “Automobile Club Italia”. L'istituzione si pone come il punto di raccordo fra l'utente delle automobili e le problematiche concernenti il mondo delle quattro ruote e la sua burocrazia.

Go to Top