Il mercato dell’auto vive in un costante altalenarsi tra periodi di crisi e boom di vendite. La clientela italiana è molto variegata, perché diverse sono le esigenze di ogni singolo cliente. C’è chi sostituisce la propria vettura ogni 2-3 anni, ma anche chi preferisce acquistare un’auto usata, che utilizzerà per diversi anni priva di rivenderla. Per entrambe le tipologie di cliente i concessionari di auto usate svolgono un servizio fondamentale, tanto che oggi sono sempre di più gli autosaloni che offrono questo tipo di prodotto.

La tipologia di rivenditore

Oggi concessionari di auto usate ce ne sono moltissimi, perché la richiesta da parte della clientela è molto elevata, soprattutto perché il mercato mette a disposizione numerose vetture a chilometro 0 o anche utilizzate solo per brevi periodi. Stiamo quindi parlando di clienti che spesso desiderano avere a disposizione una vettura di alto valore, approfittando delle scotistiche dovute al fatto che si tratta di modelli di seconda mano. Chi ha queste esigenze difficilmente si reca in un salone in cui si vendono auto nuove, prediligendo quei concessionari che offrono modelli usati, ma di alta qualità. Stiamo quindi parlando di vetture verificate e controllate che, pur avendo uno o più anni di età, offrono ancora molti anni di utilizzo senza alcun tipo di problema. Ciò che l’acquirente cerca è infatti uno sconto, senza però rinunciare a tutte le comodità di un prodotto che non abbia alcun tipo di problema.

Come un auto arriva in salone

Perché un’auto usata possa essere presentata nel salone di un concessionario è importante che se ne verifichi a fondo lo stato di conservazione. Queste automobili sono quindi testate in modo da poter comprendere se sono state coinvolte in sinistri, o se mostrano problematiche di qualsiasi tipo a livello meccanico. Prima di proporle ai nuovi clienti possono anche subire delle riparazioni, in modo che dopo la vendita non si rischi alcun tipo di problema. Del resto la legge prevedere che il concessionario di auto usate garantisca per minimo 1 anno tutti i prodotti che mette in vendita; se qualcosa si dovesse guastare sarà lui a risponderne, anche dal punto di vista economico. Oltre ad un controllo le vetture saranno poi pulite e rese “presentabile”, cosa che può significare una completa igienizzazione interna, così come l’eventuale sostituzione dei tappetini, o anche del rivestimento dei sedili.

Quanto costa un’auto usata

La risposta a questa domanda non è semplice, perché molto dipende dall’età della vettura, ma anche dallo stato di conservazione e dall’utilizzo che ne è stato fatto. I modelli più costosi sono quelli chiamati a chilometro zero; significa che la vettura è già stata immatricolata, ma che in pratica non è mai stata usata. La presenza di un precedente proprietario ne diminuisce il valore commerciale, ma lo stato di conservazione è praticamente identico a quello di un’auto nuova di fabbrica. Molto poi dipende da quanto e come è stata usata la macchina: la vettura di un rappresentante di commercio, che in 6 mesi percorre molte decine di migliaia di chilometri, avrà un valore inferiore rispetto a quella di una casalinga, che nel medesimo arco di tempo avrà percorso solo qualche migliaio di chilometri.

Quali sono le auto usate più vendute in Italia?

10. Volkswagen Polo

Cominciamo la lista delle auto usate più vendute in Italia a fine 2017 con una garanzia: la Volkswagen Polo. Vale a dire un’auto che garantisce tutto ciò che serve a chi adopera la quattro ruote in modo pratico.

9. Ford Fiesta

E' la city car per eccellenza, l’auto perfetta per chi usa la quattro ruote in città, per andare tutti i giorni in ufficio, e magari per una gita fuori porta.
Prezzo: da 1.400 a 8.400 euro circa

8. Audi A3

La Audi A3 è una di quelle vetture che non può mancare in una classifica. Perché può fornire un grande contributo a chi cerca una macchina usata da poter usare in diverse occasioni, non solo in città ma anche per spostamenti più o meno impegnativi. I costi che abbiamo riportato sono per i modelli fino al 2013.
Prezzo: da 1.600 a 6.700 euro circa

7. Fiat 500L

E' semplice da parcheggiare e agile nel traffico di città congestionate come Napoli, Roma e Milano. Le linee sono aggressive, e gli spazi interni generosi.
Tra le auto usate, la famiglia delle 500 Fiat è sempre molto richiesta, da tenere in considerazione anche se guadagna il settimo posto nella classifica.
Prezzo: da 8.900 a 15.900 euro circa

6. Smart ForTwo Coupé

Il nome di questa vettura è una garanzia. Nonostante gli anni, la Smart ForTwo rimane una delle scelte predilette da chi si muove in città e guadagna il sesto posto. Facile da guidare, sbarazzina, moderna, simpatica: di rado le auto sono in grado di fondere queste qualità con un motore affidabile.
Prezzo: da 5.500 a 8.300 euro circa

5. Lancia Ypsilon

Le peculiarità della Lancia Ypsilon: forme eleganti e seducenti, comoda in città ma anche durante i piccoli spostamenti, un motore sempre scattante.
Prezzo: da 3.100 a 6.400 euro circa

4. Fiat Punto

Tra le auto usate più vendute in Italia si trova la Fiat Punto, che retrocede di qualche posizione rispetto ad anni passati.
Prezzo: da 3.700 a 7.600 euro circa

3. Fiat 500

La Fiat 500 (soprattutto con i motori Fire a benzina) si piazza al terzo posto ed è la preferita dai giovani per il suo stile bombato.

2. Volkswagen Golf

Secondo posto d’eccellenza per un’auto che resta tra le preferite dagli italiani. La Volkswagen Golf è una soluzione ideata per chi ama le auto cattive.
Prezzo: da 4.200 a 8.600 euro

1. Fiat Panda

Al primo posto troviamo la evergreen (anche se sul mercato dal 2003) Fiat Panda, perfetta per la tua vita metropolitana. E' la preferita anche tra i ladri: è sempre la prima tra le auto più rubate in Italia.
Prezzo: da 3.100 a 8.800 euro circa


Potrebbe interessarti

Modelli auto Kia: scopri tutte le novità

 

I modelli auto Kia vengono prodotti dalla casa automobilistica coreana, in particolare si tratta della prima azienda della Corea del Sud ad aver iniziato la produzione di modelli automobilistici.

Auto usate in vendita da privati (non solo su Trovit)

In un periodo di difficoltà economica il mercato delle auto nuove continua a far registrare continui cali e riduzioni dei volumi, senza far vedere nel breve periodo una possibilità di ripresa. Di contro dall’altra parte il mercato dell’usato continua a reggere, con passaggi di proprietà che tengono molto di più il passo rispetto alle nuove immatricolazioni di vetture.

Vendita auto usate: meglio affidarsi ad un concessionario

Nella situazione in cui si deve sostituire la propria autovettura ci si trova, nella maggior parte dei casi, a doverne scegliere una nuova (o “meno usata” rispetto a quella che abbiamo) e a rivendere quella che stiamo utilizzando quotidianamente. 

5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata

Scopri quali sono i 5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata, per non incorrere in fregature o eventuali sanzioni.

Incentivi per le auto elettriche: cosa fanno per noi i produttori?

Le auto elettriche fanno parte della classe di vetture dette ecologiche, che utilizzano una fonte energetica alternativa alla benzina. Possono essere elettriche, ibride, a gpl, a metano, a idrogeno o a biocombustibili.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Concessionari Fiat a Genova: i nostri consigli per risparmiare

Concessionari Fiat a Genova

Siete rimasti affascinati dai restyling della 500 e della Grande Punto? Avete deciso di cambiare auto e volete provare i nuovi modelli del marchio Fiat? Per venire incontro a queste vostre esigenze, vi presentiamo dei concessionari Fiat in Liguria a cui potete fare una visita per scegliere la vostra auto.

Concessionari BMW a Torino: alcune indicazioni

Quando si parla di auto di lusso, il nome BMW è tra i primi che viene in mente; il marchio tedesco si è sempre contraddistinto, nella sua storia, per l'eleganza dei suoi modelli e per la solidità della meccanica e del motore, e i concessionari di Torino offrono ai piemontesi la possibilità di verificare con i propri occhi quanto questo sia vero.

Concessionari Peugeot del Veneto: qualche consiglio

É recente la notizia di una nuova vita in casa Pegeot. L’azienda francese che gestisce anche Citroen, ha acquistato per poco più di 1 miliardo di euro il marchio Opel, direttamente dal gruppo General Motors.

Leggi anche...

Prendere la patente alla Motorizzazione di Milano: tutte le informazioni

Appena compiuti 18 anni, il primo pensiero di molti ragazzi è proprio quello di ottenere il foglio rosa in modo da poter guidare l’auto, per iniziare ad avere maggiore indipendenza e libertà di movimento. Effettuare l'esame per la patente in motorizzazione permette di ridurre di molto i tempi tecnici.

Leggi anche...

Durata dei dischi e delle pastiglie dei freni: una guida completa!

 

La sicurezza per chi viaggia in automobile è certamente affidata, oltre alla prontezza di riflessi del conducente, ad un ottimo sistema frenante. Per questo motivo è importante periodicamente verificare la salute dei dischi e delle pastiglie dei freni.

Leggi anche...

Pagamento bollo ACI: tutte le informazioni

L'ACI è l'automobile Club d'Italia. Fondato nel 1905, ha seguito e sostenuto negli anni l'evoluzione dell'automobile in Italia.

Go to Top