Per gli appassionati delle due ruote, l’arrivo della primavera e dell’estate consente di programmare qualche bel viaggio fuori porta, magari dopo una stagione invernale grigia e passata a lavorare chiusi in ufficio o in casa. Per effettuare un qualsiasi viaggio, breve o lungo che sia, per i motociclisti le borse per moto rappresentano tra gli accessori più importanti, in cui poter inserire tutto il necessario per affrontare serenamente il percorso da effettuare e rilassarsi durante le soste programmate.

Di borse per motociclette o scooter, ve ne sono di diverse tipologie, da quelle laterali a quelle posteriori, realizzate in vari materiali e differenti dimensioni. Esse consentono di trasportare gli oggetti più disparati: da un computer ai vestiti di ricambio. Tra i vari modelli di borse, è particolarmente apprezzato comunque il borsello serbatoio per moto. Cerchiamo di capire in cosa consista questo accessorio importante e fornire qualche utile consiglio per coloro che ne volessero acquistare uno.

Cos'è questo borsello serbatoio per moto

Questo accessorio è simile alle altre borse che si installano sulle motociclette, come quelle laterali ad esempio, ma viene posta sul serbatoio del mezzo e da qui la denominazione di borsello serbatoio per moto. Esso tende ad essere molto apprezzato tra gli amanti delle due ruote, in quanto unisce la praticità di un contenitore ma senza influire sull’aerodinamica e lo stile del mezzo. Il borsello serbatoio per moto, infatti, rappresenta un ottimo compromesso per i centauri che vogliono coniugare comodità ed estetica del mezzo.

Suggerimenti per acquistare il modello più adatto

Innanzitutto, i motociclisti devono valutare l’uso che si deve fare di questo borsello serbatoio per moto. Se si vuole lasciarlo in modo definitivo sul mezzo oppure montarlo di volta in volta, quando serve per trasportare qualcosa. Nel primo caso, sarebbe adatto un borsello serbatoio per moto molto pratico e duttile, mentre nel secondo caso qualsiasi modello potrebbe andare bene, purché sia facile da montare oppure da togliere.

Tra le caratteristiche essenziali richieste, in generale, alle borse per le due ruote ma in particolare al borsello serbatoio per moto, vi sono l'impermeabilità e la resistenza agli agenti atmosferici (pioggia, sole e vento) e alle sollecitazioni. Due elementi che dipendono fortemente dal materiale con cui è realizzata la borsa, di solito nylon o poliestere. In alcuni casi, si utilizza anche la cordura, un tessuto morbido molto particolare.

Ciascuno di questi materiali conferisce una certa morbidezza ed elasticità al borsello serbatoio per moto, molto utili per adattarsi maggiormente alle forme del mezzo. Naturalmente fondamentali restano le dimensioni e la capienza del borsello medesimo. In commercio ve ne sono di piccoli, da 4-5 litri, oppure di grandi (veri e propri borsoni) che raggiungono i 25-30 litri, con cui si può trasportare ogni genere di cose. 

Se nel borsello serbatoio per moto si trasportano solitamente piccoli oggetti (cellulare, documenti e qualche ricambio), allora converrebbe acquistarne uno di piccole dimensioni, soprattutto se utilizzato raramente. Nel caso in cui si vogliano trasportare oggetti più ingombranti ecco che il modello di grandi dimensioni risulta maggiormente utile.

L’importanza della tipologia di aggancio per il borsello serbatoio per moto

borsello serbatoio per moto

Un particolare fondamentale che chi ha esperienza di viaggi in moto conosce bene è la tipologia di aggancio del borsello al mezzo. Il più diffuso negli ultimi anni è quello con aggancio magnetico, dove il borsello si fissa al serbatoio metallico grazie al magnetismo. Tuttavia, alla sua evidente praticità si contrappone purtroppo il suo punto debole: la facilità con cui esso si può staccare dal mezzo, quando si lascia incustodito durante una sosta.

L’aggancio a cinghia risulta invece molto più sicuro da questo punto di vista e ne esistono diversi modelli che si adattano al tipo di mezzo posseduto.  Questo genere di borsello serbatoio per moto presenta però una minore praticità, al momento di doverlo sganciare per effettuare il pieno di carburante. Un modello che è una via di mezzo tra i due precedenti è il borsello serbatoio per moto con aggancio tanklock. Esso presenta una struttura particolare, ma riesce ad unire la praticità del magnetismo con una maggiore sicurezza.

La giusta scelta del tipo di aggancio in questo caso dipende da diversi fattori, tra cui, ad esempio, il tipo di veicolo posseduto e l’utilizzo che si fa di questo accessorio. Queste considerazioni valgono, in generale, anche per l’acquisto proprio di questo genere di borsello, effettuato quando non si vogliono portare oggetti o ingombri in uno zainetto dietro la schiena. Infatti, il borsello serbatoio per la moto consente di guidare con assoluta libertà di movimento.


Potrebbe interessarti

Vendita auto usate: meglio affidarsi ad un concessionario

Nella situazione in cui si deve sostituire la propria autovettura ci si trova, nella maggior parte dei casi, a doverne scegliere una nuova (o “meno usata” rispetto a quella che abbiamo) e a rivendere quella che stiamo utilizzando quotidianamente. 

Nuova Fiat 500X Sport: opinioni e recensione

fiat-500x-sport-2019.webp

Arriva un nuovo membro della famiglia Fiat 500X, il nuovo modello 500xSport si presenta con un assetto più sportivo e aggressivo. La Fiat 500X Sport è dedicata a tutte le persone che amano lo stile della Fiat 500 ma desiderano entrare in un auto più spaziosa, energica e a tratti aggressiva. I dettagli fanno la differenza, per questo motivo è stato integrato nella carrozzeria uno splitter anteriore.

Aste giudiziarie auto a Modena: un’opportunità per fare buoni affari

Non si tratta di un percorso consueto quello di pensare di partecipare ad un’asta giudiziaria per poter acquistare un’automobile o altro bene in buone condizioni e magari anche di un certo pregio; ma è pur sempre una modalità attuabile.

Macchine tuning, scopri insieme a noi quali sono questi veicoli

macchine tuning

Sicuramente avremo avuto modo di incrociarle in qualche città o sulle strade percorse giornalmente, magari apprezzandone o criticandone l’estetica, tuttavia non sapevamo che si chiamassero in questa maniera. Stiamo parlando delle cosiddette macchine tuning.

Aste giudiziarie per le auto: come partecipare e come acquistare?

Un modo per acquistare auto a prezzi molto vantaggiosi è quello di partecipare alle aste giudiziarie auto. Come per le altre aste giudiziarie, le aste giudiziari di auto sono particolari attività processuali che seguono una esecuzione immobiliare o un fallimento.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

eBay: ricambi auto e pezzi vintage per le vetture d'epoca

Uno dei modi più efficaci per reperire ricambi d'auto epoca al giorno d'oggi è quello di effettuare le proprie ricerche su internet: sul web infatti esistono molti siti che si occupano di commercializzare pezzi di ricambi per auto d'epoca.

Club 500 Italia: come funziona e come aderire?

La migliore associazione di 500 al mondo è proprio il fiat 500 club Italia, che vanta 21.000 soci sparsi su tutto il pianeta.

Concessionari Fiat del Veneto: a chi rivolgersi?

Vi offriamo una panoramica sui concessionari Fiat del Veneto a cui potete rivolgervi per provare, chiedere un preventivo o acquistare gli ultimi modelli di successo della casa di Torino, come ad esempio la fiat 500, fiat punto, fiat professional e veicoli commerciali. Prima di chiamare e/o di visitare fisicamente le concessionarie avrete la possibilità di visionare il loro sito web. Vi renderete certamente conto in maniera più dettagliata delle offerte che le case propongono a noi consumatori.

Leggi anche...

Autoscuole a Brescia e Bergamo: una guida affidabile!

Riportiamo una lista delle migliori Autoscuole di Brescia, Bergamo e provincia, che si occupano di corsi di guida, rinnovo della patente di guida di ogni tipo e tutte le pratiche auto. Presenti i link delle strutture e gli indirizzi. La lista verrà costantemente aggiornata e monitorata. Leggete bene (sui loro siti ufficiali) i regolamenti delle varie scuole

Leggi anche...

Silenziatori industriali: una componente sempre più interessante per l’automotive

I silenziatori industriali sono tra le componenti più richieste a livello industriale e servono non solo a migliorare la qualità acustica di un apparecchio ma anche a renderlo particolarmente efficace dal punto di vista del rumore. Il confine tra suono e rumore, del resto, è molto vicino e quando viene superato ci si trova ad avere a che fare con un problema importante che può portare anche risultati rilevanti dal punto di vista della salute della persona.

Leggi anche...

La Motorizzazione di Venezia: tutte le informazioni!

La Motorizzazione di Venezia

Presso la motorizzazione civile di Venezia è possibile richiedere le informazioni per la presentazione di tutte le pratiche relative alla patente e ai veicoli in genere, nonchè la consultazione delle normative inerenti.

Go to Top