Le auto per disabili sono veicoli adibiti al trasporto di persone che possono avere gravi handicap fisici e psichici; si tratta di automobili realizzate con particolari allestimenti ed optional che facilitino il trasporto dei disabili: munite di pedane per sollevare le carrozzine o altri congegni in grado di aiutare le persone affette da particolari disturbi ed handicap a salire agevolmente in macchina e viaggiare in tranquillità

Dove acquistare auto per disabili usate

Considerato quanto detto, le automobili per disabili sono modelli dotati di particolari strutture, e dunque possono risultare parecchio costosi. Per questo motivo può essere utile conoscere dove poter acquistare auto usate, ed avere la certezza di un acquisto garantito nel tempo.

Uno dei siti più all'avanguardia nel garantire a chi acquista auto usate un prodotto affidabile, è autoriparazionidisabili.it: da più di dieci anni l'azienda si occupa di allestimenti per trasportare persone affette da handicap. In questo modo il cliente può scegliere se acquistare direttamente un'auto per disabili usata, oppure scegliere di allestire la propria automobile per il trasporto delle persone.

Nel sito è possibile scegliere fra diverse marche e modelli di vetture per disabili usate, come ad esempio Scudo e Doblò a tetto alto, Volkswagen multivan, Mercedes Viano.

Portali per l'acquisto di auto usate

Anche i classici portali dedicati alla compravendita di automobili nuove e usate mettono a disposizione sezioni apposite per chi è interessato ad auto per il trasporto dei disabili. Stesso discorso per portali come auto.trovit.it, dove ogni giorno è possibile trovare nuovi annunci di automobili usate dedicate a persone con particolari esigenze di trasporto.

Un'ultima risorsa può essere il forum disabiliforum.com, che ospita un settore apposito per chi necessita di informazioni sul noleggio o sull'acquisto di automobili per il trasporto di persone disabili. Il valore aggiunto di questo forum è l'esperienza diretta di tantissime persone che possono consigliare o stroncare un particolare servizio già provato in prima persona.

Auto usate adattate per disabili

Grazie allo sviluppo di nuove tecnologie, i disabili possono facilmente e autonomamente guidare un’auto speciale. Queste sono attrezzate con sistemi elettronici che fungono da ausilio e superare qualsiasi difficoltà.
In base alle proprie necessità, si possono apportare modifiche sia per chi ha problemi agli arti inferiori sia per chi agli arti superiori.
Nel primo caso, si possono montare dei supporti ai pedali oppure delle pedaliere costruite appositamente per chi non riesce a raggiungerli. Altrimenti, nel caso in cui si ha possibilità di azionare i pedali tramite i piedi, è possibile montare il sistema di accelerazione e freno sul volante così da poterlo comandare con le mani. Questo ausilio è costituito da due cerchi simili allo sterzo ma di diametro minore: uno per l’acceleratore azionabile tramite una semplice pressione, l’altro è da tirare verso di sè. Un sistema più facile ed ergonomico è l’installazione di una sola leva che se ruotata permette di accelerare, se spinta in avanti di frenare. Per questi tipi di sistema è meglio che l’auto sia dotata di un cambio automatico.
Nel caso in cui il guidatore abbia problemi arti superiori, gli interventi di adattamento si devono effettuareinserendo dei comandi al volante. Su questo si monta un pomello per girare con facilità lo sterzo. A questo va aggiunto un dispositivo elettronico, posizionato sulla destra, usato per attivare altri comandi: accensione fari ed indicatori di direzione. Un’altra modifica si effettua sul freno, il quale può essere allungato o sostituito con uno elettrico.
Infine, per entrare in auto si può usufruire di piccole gru o di sedili girevoli che permettono al disabile di sedersi facilmente.

Agevolazioni fiscali

La legge 104/92 prevede per i disabili che acquistano un auto con relative modifiche la possibilità di usufruire di agevolazioni fiscali. Coloro che hanno diritto sono: non udenti e non vedenti, disabili con portatori di handicap psichico o mentale titolari dell’indennità di accompagnamento, disabili con gravi difficoltà di deambulazione, disabili con ridotte capacità motorie.
A questi soggetti viene riconosciuta una detrazione dall’Irpef del 19% del costo del veicolo, una aliquota Iva agevolata del 4% e l’esenzione dal pagamento del bollo auto e dall’imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà.
In linea generale, la detrazione si può ottenere una volta ogni quattro anni e su una spesa massimo di circa 18.000 euro.



Potrebbe interessarti

Aste giudiziarie auto: come partecipare e come acquistare?

Un modo per acquistare auto a prezzi molto vantaggiosi è quello di partecipare alle aste giudiziarie auto. Come per le altre aste giudiziarie, le aste giudiziari di auto sono particolari attività processuali che seguono una esecuzione immobiliare o un fallimento.

Leggi tutto...

Aste giudiziarie auto a Modena: un’opportunità per fare buoni affari

Non si tratta di un percorso consueto quello di pensare di partecipare ad un’asta giudiziaria per poter acquistare un’automobile o altro bene in buone condizioni e magari anche di un certo pregio; ma è pur sempre una modalità attuabile.

Leggi tutto...

5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata

Scopri quali sono i 5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata, per non incorrere in fregature o eventuali sanzioni.

Leggi tutto...

Fiat 500L Trekking: scopri la nuova 4x4 in miniatura!

Nonostante la difficile situazione del mercato europeo versi in grave crisi da ormai troppo tempo, Fiat ha ottenuto un buon successo di pubblico con il lancio della nuova 500L, una vettura che è stata in grado di trasferire lo spirito sbarazzino e simpatico della sua sorella minore a portata di famiglia.

Leggi tutto...

Acquisto auto in leasing: scopri come fare

Nell'ambito dell'acquisto delle automobili, esiste una particolare pratica di finanziamento molto diffusa e utilizzata, ovvero il leasing. Questo termine, in generale, definisce una forma contrattuale di finanziamento attraverso la quale il soggetto, definito locatore, concede ad un un altro soggetto, definito utilizzatore, il diritto di utilizzare un qualsivoglia bene, ricambiando tale utilizzo con il pagamento di un canone mensile.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Concessionari Audi a Milano: dove trovare gli ultimi modelli

L’Audi è la casa automobilistica tedesca, fondata da August Horch nei primi anni del '900, oggi appartenente al gruppo Volkswagen. La vera spinta alla casa automobilistica dell'Audi risale al 1965, quando al salone di Parigi, la ditta presentò "Audi 72", un modello progettato e realizzato in prototipo dalla Daimler-Benz. Da lì seguì l'uscita dell'Audi 80 ricca di optional quali: abs, pretensionatore delle cinture di sicurezza, inedito motore a iniezione diretta da 112cv, dotabile anche di trazione integrale permanente.

Leggi tutto...

Concessionarie Ford a Roma: a chi rivolgersi?

La Ford possiede marchi quali Volvo, Mazda, Lincoln e Mercury. Nel 2007, è scesa al terzo posto come costruttore mondiale dopo General Motors e Toyota. Nonostante la crisi, i concessionari Ford di Roma restano comunque un punto di riferimento per chi cerca questi veicoli nella capitale.

Leggi tutto...

Concessionari Fiat a Torino: una guida per orientarsi

Qui di seguito vi presentiamo i concessionari della Fiat di Torino a cui potete rivolgervi per provare e ammirare l'auto dei vostri sogni. Il marchio Fiat e la città di Torino sono indissolubilmente legate a doppio filo: sono stati proprio degli imprenditori di Torino, nel lontano 1899, a dar vita alla fabbrica di automobili e da quel momento le storie di queste due identità hanno percorso strade parallele.

Leggi tutto...

Concessionarie BMW a Roma: info e contatti

L'azienda tedesca BMW è nota in tutto il mondo per la produzione di autoveicoli e motoveicoli; ha sede a Monaco di Baviera, ma è presente in ogni città, anche naturalmente a Roma, con numerose concessionarie. Inutile soffermarci sull'affidabilità e sulla professionalità di una casa che vende ogni anno milioni di autovetture. Siamo certi che l'approfondimento che oggi vi presentiamo sarà di vostro gradimento.

Leggi tutto...

Concessionari Mercedes a Milano

Coloro che desiderano acquistare una Mercedes a Milano, non possono non recarsi nel Mercedes-Benz Center in via Gottlieb Daimler 1/angolo via Gallarate 450 a Milano. Tale concessionaria rappresenta il più grande Centro di Vendita nato nel Sud Europa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Bollo auto nella Regione Marche: info principali

Forniamo una serie di informazioni relative al pagamento del bollo auto per la Regione Marche. Questo tipo di imposta relativa al possesso dell'automobile, varia infatti a seconda della Regione di appartenenza certificato nei documenti del veicolo.

Leggi tutto...

Leggi anche...

ACI Bari: indirizzi e recapiti degli uffici

ACI sta per “Automobile Club Italia”. L'istituzione si pone come il punto di raccordo fra l'utente delle automobili e le problematiche concernenti il mondo delle quattro ruote e la sua burocrazia.

Leggi tutto...
Go to Top