Chi ha bisogno di sbrigare le pratiche legate alla propria autovettura nel capoluogo veneto, può fare riferimento agli sportelli dell’Automobile Club Italiano: il personale a vostra disposizione può venirvi incontro in merito alle principali attività “burocratiche” legate al possesso di una automobile.

Vi mettiamo a disposizione la lista degli uffici Aci Venezia, dove è possibile trovare le informazioni sui servizi destinati ai cittadini del capoluogo veneto e provincia. Rivolgendosi presso questi uffici, è possibile chiedere tutte le informazioni in merito l passaggio di proprietà dell'auto, al pagamento del bollo e del superbollo.

E' opportuno sapere, inoltre, che gli uffici ACI a Venezia, svolgono anche servizio PRA, attraverso cui è possibile effettuare una serie di operazioni legate ad iscrizione o cancellazione dei veicoli dal pubblico registro per gli autoveicoli.

Il portale ufficiale

L’ACi ha il suo portale ufficiale per il capoluogo veneto (www.venezia.aci.it) all’interno del quale consultare tutte le informazioni sui servizi che propone l’Ente per gli utenti. Una delle sezioni presenti riguarda i servizi on line e nello specifico: calcolo on line del bollo auto, consultazione del Pubblico Registro Automobilistico, calcolo on line dei rimborsi chilometrici svolti dal lavoratore per il proprio datore di lavoro, conoscenza dello stato giuridico della propria autovettura, calcolo distanze chilometriche tra luoghi diversi ed affiliazione on line tramite l’apposita Carta dell’Automobile Club d’Italia.

E’ presente anche una sezione con le risposte date dall’avvocato alle domande poste dagli utenti: è sufficiente riempire un form con i propri dati e la richiesta da fare all’Ente. Tanto altro è presente sul sito, come notizie, eventi, bandi, concorsi e tutta una sezione dedicata ai soci. Infine, in basso alla home page c’è anche la sezione Contatti con recapiti ed email dei vari uffici.

Associarsi al club: ecco come fare

Presso gli sportelli rivolti al pubblico è possibile anche iscriversi al Club ACI, in modo da ottenere una serie di vantaggi e servizi dedicati agli associati. Innanzitutto, i soci hanno a disposizione un soccorso stradale ad hoc, attivo in qualsiasi momento dell’anno sia in Italia che all’Estero. Il vantaggio di questo tipo di affiliazione sta nel fatto che ad associarsi non è la vettura, ma la persona fisica, che quindi può ricevere assistenza anche se si trova su una vettura appartenenti a terzi.

Se si rimane con la macchina in panne, bisogna rivolgersi alla centrale operativa 803.116 dall'Italia e 02.66.165.116 dall'estero, e richiedere il servizio dépannage oppure far arrivare un carrattrezzi che traini il nostro automezzo al più vicino centro di soccorso ACI.

Troppe macchine vecchie nel capoluogo veneto

L’ultima tendenza del 2014 fa registrare un dato negativo per la città capoluogo del Veneto: secondo uno studio commissionato dalla Fondazione Aci quasi la metà delle macchine che circola a Venezia (per la precisione il 41%) supera i dieci di anni di età, oltrepassando il limite di età media fissato a 9.5 anni.

Lo stesso Presidente dell’Automobile Club d’Italia della provincia veneta ha espresso la sua preoccupazione per questi dati, aggiungendo che circolare con mezzi vecchi aumenta del 50% il rischio di fare incidenti senza tralasciare il fattore inquinamento. Una vettura Euro1 a benzina infatti inquina molto di più rispetto ad una Euro4, con una percentuale stimata il +172%.

Una cifra pazzesca che quindi contribuisce ad appesantire l’aria e il clima che gira sulla famosa città della Laguna. La soluzione per questo problema, a Venezia più forte rispetto ad altre città, è quella di incentivare ancora di più l’uso di macchine alimentate in modo alternativo (gas, metano, Gpl o auto ibride); gli incentivi dovrebbero essere stabili e non a carattere episodico per cercare di spezzare una trama che in questo momento rende la città molto inquinata.

Altra modifica di norma potrebbe essere la revisione annuale prevista per le macchine che hanno più di dieci anni di vita.

Indirizzi, contatti e alcune informazioni

Sestiere Santa Croce, 461, Venezia
041 5200300

Via Sandro Gallo, 155, Venezia
041 5265990

Via Ca' Marcello, 67, Venezia
041 5310349

Aci Automobile Club D'Italia - Ufficio Provinciale
Via Ca' Marcello, 67, Venezia
041 2902611

Agenzia Ma.Gi. Delegazione Aci Di Paganelli Maria Grazia - Agenzia Pratiche Auto E Amministrative
Via Aquileia, 85, Jesolo
0421 387259

Aci Dolo Agenzia Viale - Agenzia Pratiche Auto
102, Via Cairoli Benedetto, Dolo, VE 30031
041 5131478


Potrebbe interessarti

Perché acquistare un auto usata e come trovare l'occasione

Acquistare un'auto usata è la migliore scelta, se si ha intenzione di risparmiare. La convenienza risiede anche nel fatto che acquistare un'auto nuova, invece, significa subire nei primi 2 anni di vita del bene, un consistente deprezzamento che conduce ad una rapida svalutazione. Questo è il principale motivo che spinge, chi acquista un'auto nuova, a cederla prima che ciò avvenga. 

Vendita auto usate: meglio affidarsi ad un concessionario

Nella situazione in cui si deve sostituire la propria autovettura ci si trova, nella maggior parte dei casi, a doverne scegliere una nuova (o “meno usata” rispetto a quella che abbiamo) e a rivendere quella che stiamo utilizzando quotidianamente. 

Auto per disabili usate: ecco alcune idee per risparmiare

Le auto per disabili sono veicoli adibiti al trasporto di persone che possono avere gravi handicap fisici e psichici; si tratta di automobili realizzate con particolari allestimenti ed optional che facilitino il trasporto dei disabili: munite di pedane per sollevare le carrozzine o altri congegni in grado di aiutare le persone affette da particolari disturbi ed handicap a salire agevolmente in macchina e viaggiare in tranquillità

5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata

Scopri quali sono i 5 elementi da osservare quando si acquista un’auto usata, per non incorrere in fregature o eventuali sanzioni.

Il contralbero del motore: come funziona

Una delle componenti importanti del motore, ma spesso ignorata dai più, è il cosiddetto contralbero. Il contralbero, noto anche come albero di equilibratura, è una parte del motore necessaria per la riduzione delle vibrazioni del motore stesso.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Citroen a Milano e provincia: a quale concessionaria rivolgersi?

Citroen a Milano

La casa automobilistica Citroen, presente a Milano grazie ai numerosi concessionari, è stata fondata nel 1919, o meglio è diventata tale in seguito alla trasformazione della precedente industria di materiale meccanico e militare. 

Concessionari Ford nel Veneto: qualche riferimento utile

Concessionari Ford nel Veneto

Se avete deciso che la vostra prossima macchina deve essere una Ford, non importa se nuova o usata, vi consigliamo dei concessionari del Veneto a cui potete rivolgervi. Affidandovi a questi professionisti del settore, potrete ottenere il modello di Ford costruito secondo le vostre esigenze.

Pulmino Volkswagen: viaggiare a bordo della storia

Lo storico pulmino Volkswagen dei figli dei fiori è stato per anni il mezzo preferito da surfisti, hippie e viaggiatori che cercavano avventure ed esperienze e nel farlo non badavano troppo al confort.

Leggi anche...

Motorizzazione civile di Napoli: indirizzi e contatti pronti all'uso

L'utente può in questo modo facilitare ed essere assistito sulle varie pratiche quali l’immatricolazione di un veicolo, il collaudo di un autocarro, l’esame per il conseguimento della patente di guida e il suo rilascio o per il rinnovo dopo il ritiro della patente in modo da sbirgarle efficientemente e in breve tempo. Per questo motivo la Motorizzazione civile di Napoli è presente in maniera capillare sul territorio. Per conoscere tutti i servizi offerti dalla motorizzazione è possibile consultare la seguente pagina: Compiti Motorizzazione civile di Napoli

Leggi anche...

Candele di accensione: come sceglierle e come sostituirle

Candele di accensione

Nei motori la candela d'accensione, inserita nella testa di ognuno dei cilindri, genera la scintilla che avvia la combustione della carica fresca. Alla candela viene applicata una tensione di migliaia di volt generata dalla bobina.

Leggi anche...

Normativa ADR per trasporto su strada di merci pericolose

ADR è l’acronimo che identifica l’Accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada. L’accordo fu firmato a Ginevra il 30 settembre 1947 e ratificato in Italia con la legge n. 1839 del 12 agosto 1962.

Go to Top